Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

La vita tranquilla

By Marguerite Duras

(140)

| Others | 9788807815010

Like La vita tranquilla ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

11 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Una penna sempre affilatissima, quella di Marguerite Duras.
    In questo romanzo ricorre il tema a lei caro - l'amore difficile, impossibile, contrastato - ma il ritmo e il metro della narrazione sono decisamente tradizionali.
    Una scrittura che è un tut ...(continue)

    Una penna sempre affilatissima, quella di Marguerite Duras.
    In questo romanzo ricorre il tema a lei caro - l'amore difficile, impossibile, contrastato - ma il ritmo e il metro della narrazione sono decisamente tradizionali.
    Una scrittura che è un tutt'uno con la natura che circonda il luogo della narrazione e con la fisicità dei suoi protagonisti.
    Lodevole.

    Is this helpful?

    Libricciola e gatto Camillo (un baffuto micio lettore) said on Aug 25, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Vita tranquilla fuori di noi. Perché dentro di noi solo il caos.

    Is this helpful?

    nellie. said on Jul 24, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Duras mon amour...

    Per me è eccezionale...universo Duras in piena regola... chi la ama amerà questo libro...

    "ho talmente vissuto delle loro attese che ho finito per essere io stessa a cercare di bucare con l'unghia la pelle di quell'otre pieno di sogni" M.D.

    Is this helpful?

    Pandora said on Feb 12, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "C’est Marguerite Duras. Son charme, c’est qu’on sent les choses sans forcément les comprendre. Quand on achève un livre de Duras, on éprouve une frustration. C’est comme une enquête au terme de laquelle on a peu compris. On a entrevu des choses au t ...(continue)

    "C’est Marguerite Duras. Son charme, c’est qu’on sent les choses sans forcément les comprendre. Quand on achève un livre de Duras, on éprouve une frustration. C’est comme une enquête au terme de laquelle on a peu compris. On a entrevu des choses au travers d’une vitre dépolie. On sort de table en ayant faim."

    Ça, c'est ce qu'Amèlie Nothomb avait écrit sur Marguerite Duras. Je suis d'accord avec elle, surtout à cause de mes problèmes de comprehension. Mais j'ai aimée assez ce livre.

    Is this helpful?

    Sergigres said on May 3, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    un quadro dipinto senza colori ma scale di grigio

    Il romanzo è suddiviso in tre parti: - la prima si occupa prevalentemente della trama, viene ambientata la storia e accadono i fatti. - la seconda si svolge in un luogo imprecisato della costa, al mare, dove Francou si reca per superare i gravi lutti ...(continue)

    Il romanzo è suddiviso in tre parti: - la prima si occupa prevalentemente della trama, viene ambientata la storia e accadono i fatti. - la seconda si svolge in un luogo imprecisato della costa, al mare, dove Francou si reca per superare i gravi lutti che hanno colpito la sua famiglia: è una parte interamente introspettiva, densa di riflessioni e pensieri - per intenderci: qualcuno potrebbe definirle seghe mentali - che mi hanno assorbita e annientata. Ho pianto, e tanto, su queste pagine. - la terza “risolve” il romanzo, raccontando il ritorno di chi si era allontanato e regalandomi una decina di pagine in corsivo che considero (quasi) il meglio che io abbia mai letto di questa autrice. C'è da dire che ho trovato lo stile della Duras diverso da quello da me riscontrato ne L'Amante e ne Occhi Blu Capelli Neri. Uno stile più "classico", questa volta, con un'attenzione in più verso la storia, anche se rimangono i tratti che la distinguono. La Vita Tranquilla ricorda (in qualche oscura forma che non saprei spiegare) un modo di trattare gli argomenti che è anche quello di Sandor Marai. E’ un quadro in bianco e nero, questo romanzo, di quelli con mille e più sfumature di grigio, a definire e colorare i dettagli. E i dettagli sono vivide istantanee di vita e di morte e ancora incubi, paure, e la noia, il mal di vivere, i sentimenti incestuosi, gli amori impossibili e il vuoto che colma gli esseri umani. Forse il più bello, tra i suoi che ho letto

    Is this helpful?

    Ceia said on May 28, 2009 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book