Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

La zia Mame

Di

Editore: Garzanti

3.8
(6249)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 372 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Francese , Tedesco , Catalano

Isbn-10: A000216726 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Henry Furst , Orsola Nemi

Disponibile anche come: Copertina rigida , Copertina rinforzata per biblioteche , Paperback , Copertina morbida e spillati

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Humor

Ti piace La zia Mame?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il piccolo Patrick resta orfano. A chi viene affidato? A un severo tutore? A qualche vecchia parente arcigna? Niente di tutto questo, per fortuna: viene affidato alla bellissima zia Mame, traboccante di vitalità, confusionaria, snob e squinternata, una vera simpaticissima "combinaguai". Dal momento in cui Patrick entra per la prima volta nella camera della zietta (una stanza tutta nera con in mezzo un gran letto dorato...) si apre per lui il paese delle meraviglie: nel corso di esilaranti avventure Mame volta a volta si trasformerà in donna d'affari, campionessa di equitazione, gran dama, presidentessa di comitati di beneficenza, scrittrice, paraninfa e maliarda. E, che lo crediate o no, Mame sarà un'ottima tutrice.
Patrick Dennis si è affermato tra gli scrittori di maggior successo di questo anni con La zia Mame, uno dei più spiritosi, paradossali e scintillanti romanzi satirici americani: il libro è rimasto per ottantasei settimane nella nota dei bestsellers, ha fornito il soggetto per una fortunata commedia ed è stato portato sullo schermo con Rosalind Russel che impersonava Mame.
Ordina per
  • 3

    Un romanzo assolutamente divertente e con una peculiarità più unica che rara. Riesce a rendere simpatica, divertende e di grande coinvolgimento umano una persona, come zia Mame, che se esistesse e l'i ...continua

    Un romanzo assolutamente divertente e con una peculiarità più unica che rara. Riesce a rendere simpatica, divertende e di grande coinvolgimento umano una persona, come zia Mame, che se esistesse e l'incontrassimo nella nostra realtà quotidiana la troveremmo, al contrario, assolutamente insopportabile.

    ha scritto il 

  • 5

    Probabilmente il personaggio di Zia Mame dipinto da Edward Everett Tanner è un tantino eccessivo, non aderente alla realtà ma, a mio parere, è delizioso, pieno di sfacettature, sfumature. Spesso è la ...continua

    Probabilmente il personaggio di Zia Mame dipinto da Edward Everett Tanner è un tantino eccessivo, non aderente alla realtà ma, a mio parere, è delizioso, pieno di sfacettature, sfumature. Spesso è la caricatura di sè stessa, fin troppo ingenua o spovveduta, ma decisamente divertente!

    ha scritto il 

  • 5

    Divertente e travolgente, questo simpatico romanzo allieta il lettore fin dalle prime righe. L'esuberanza della protagonista, cui fanno da contraltare gli accenti perplessi del racconto dell'autore, è ...continua

    Divertente e travolgente, questo simpatico romanzo allieta il lettore fin dalle prime righe. L'esuberanza della protagonista, cui fanno da contraltare gli accenti perplessi del racconto dell'autore, è tutt'altro che superficiale; donna intelligente e indipendente, affronta la vita con acume e profonda sensibilità, a dispetto dell'ipocrisia e delle convenzioni del nostro recente passato.

    ha scritto il 

  • 3

    Risate retrò

    A tratti simpatico, ma il suo umorismo è un po’ troppo datato.
    Ci sono libri scritti tanto tempo fa che sono dei veri e propri evergreen, sempre attuali. Questo romanzo, invece, risente moltissimo del ...continua

    A tratti simpatico, ma il suo umorismo è un po’ troppo datato.
    Ci sono libri scritti tanto tempo fa che sono dei veri e propri evergreen, sempre attuali. Questo romanzo, invece, risente moltissimo della sua “età”.
    Migliore, comunque, di tante altre produzioni commerciali “divertenti” contemporanee.

    ha scritto il 

  • 3

    Forse due stellette sono poche ma tre sarebbero decisamente troppe per un libro la cui lettura e' tutto sommato piacevole ma niente di piu'.
    Un libro molto pubblicizzato ma che mi ha un po' deluso in ...continua

    Forse due stellette sono poche ma tre sarebbero decisamente troppe per un libro la cui lettura e' tutto sommato piacevole ma niente di piu'.
    Un libro molto pubblicizzato ma che mi ha un po' deluso in quanto non tiene il lettore incollato alle pagine; alcuni capito li sono divertenti e spassosi ma altri, troppi, li ho trovati piuttosto noiosi, altri ancora assolutamente surreali.
    Insomma l'ho letto in pochi giorni solo perche' sono a casa per le vacanze natalizie.

    ha scritto il 

Ordina per