L'accompagnatrice

Voto medio di 414
| 80 contributi totali di cui 64 recensioni , 15 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Il fascino e l'invidia, la sottile crudeltà e l'ambivalenza, le sfumature e le ombre nel rapporto tra due donne di diversa condizione e fortuna. Il legame tra una povera pianista - l'accompagnatrice - e una cantante di successo raccontato in un ... Continua
Ha scritto il 07/08/17
SPOILER ALERT
Invidia e rivalità fra donne
E' risaputo che i rapporti fra donne siano complicati sempre da una forte rivalità. Mentre gli uomini riescono a fare gruppo e a sostenersi a vicenda, fra donne tutto questo è complicato da invidie e gelosie.Questo racconto ce lo ripete nuovamente ..." Continua...
Ha scritto il 19/06/17
QUANDO IL FIUME DELL'AMORE SFOCIA NEL MARE DELL'ODIO
"Avevo stivali ricavati da un tappeto, il vestito fatto con una tovaglia, il mantello con un mantello della mamma e il cappello con un cuscino ricamato d’oro."Pietroburgo, anno 1919: enormi mucchi di neve, silenzio, freddo e fame. La pancia gonfia ..." Continua...
  • 18 mi piace
  • 6 commenti
Ha scritto il 12/01/17
Il libro racconta la contrapposizione di due donne: la cantante acclamata, bella, ricca, brillante e disinvolta, e l’accompagnatrice al piano povera, invisibile, incapace di prendere possesso della sua vita e viverla intensamente.La scrittura è ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 13/12/16
Voto: 9
La Rivoluzione d'ottobre , gli effetti della guerra civile sono solo la premessa contestuale in cui si sviluppa la storia di una donna che vive nell'anonimato, in una poverissima città sovietica, devastata dal freddo e dalla miseria. L'incontro con ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 27/09/16
SPOILER ALERT
"Ci sono persone così, con qualcosa di straordinario. Fanno un po' paura (non è niente Marija Nikolaevna, non mi fraintenda). E' raro che si possa modificarle, renderle inferme (supponendo di essere noi gli infermi)...Non so spiegarmi: un essere ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Mar 22, 2017, 19:37
'Ci sono persone così, con qualcosa di straordinario. Fanno un po' paura (non è niente, Marija Nikolaevna, non mi fraintenda). È raro che si possa modificarle, renderle inferme (supponendo di essere noi, gli infermi)... Non so spiegarmi: un ... Continua...
Ha scritto il Mar 22, 2017, 19:37
Secondo lei, un uomo doveva essere proprio così: aver gusti un po' rustici, equilibrio e stabilità, e non curarsi affatto dell'impressione che poteva fare su persone di cui non aveva nessun bisogno. Un giorno, mi disse più o meno così: 'Trovo ... Continua...
Ha scritto il Jul 25, 2010, 15:15
E così partì. All'ultimo istante, guardandola, ebbi l'impressione che partisse non per l'America degli affari, quella di tutti i giorni, per lavorare, aver successo e guadagnare, ma per un paese un po' irreale ed evidentemente felice, vietato agli ... Continua...
Pag. 100
Ha scritto il Jul 25, 2010, 15:14
Questo mi aveva detto un giorno. E quando, una sera, uscì da sola – non lo faceva mai – mi tornarono in mente quelle parole e pensai che è facile ingannare chi vive nelle nuvole, si lascia circuire, si comporta da sciocco, ma che lo è ... Continua...
Pag. 63
Ha scritto il Jul 25, 2010, 15:14
Ma quando pensavo ai giacinti, alla cameriera, al tepore e alla pulizia, provavo un moto di rivolta e mi chiedevo: è possibile che tutto ciò esista realmente e non ci sia modo di averne ragione? C'è pur stato qualcosa che ha avuto ragione della ... Continua...
Pag. 28

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 14, 2016, 15:04
891.7342
BER 5074
Letterature delle altre Lingue

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi