Lady Susan - I Watson - Sanditon

Voto medio di 583
| 127 contributi totali di cui 122 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Con un saggio di Marcel Proust Introduzioni di Massimo Colesanti, Mario Lunetta e Nicola Muschitiello Traduzioni di Ottavio Cecchi e Maurizio Grasso Edizioni integrali La pubblicazione di Madame Bovary ha creato il primo e più clamoroso caso di ... Continua
Ha scritto il 22/01/17
Lady Susan, opera giovanile in forma di romanzo epistolare, è sorprendente. La protagonista è forse il personaggio più cattivo di tutta la produzione austeniana. Meschina, calcolatrice, intrigante e manipolatrice, resterà in qualche misura ..." Continua...
Ha scritto il 11/01/17
lady susan **** delizioso romanzo epistolare, con una protagonista manipolatrice e intrigante (che però non si riesce del tutto a odiare). aggraziato mix di ingenuità e perfidia, con finale che accontenta tuttii watson *** l'incompiutezza lascia ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 14/11/16
Opere "minori"..?
Senza troppi fronzoli e preamboli, comincio a parlarvi di queste tre "piccole" opere di una delle scrittrici più amate d'Inghilterra. Lady Susan si configura a pieno titolo come opera minore: si tratta di una delle prime creature della Austen, ..." Continua...
  • 10 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 30/12/15
Lady Susan ★★★★Non so come abbia fatto la Austen, ma con il personaggio di Lady Susan ha fatto davvero un mezzo miracolo: ha reso simpatica una manipolatrice fatta e finita.Ho molto apprezzato anche la forma del romanzo epistolare, anche se ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/08/15
Solo per cultori di Jane Austen.
  • 2 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il May 10, 2011, 22:35
Ben presto le signorine Beaufort furono soddisfatte del «circolo in cui si muovevano a Sanditon», per dirla in modo appropriato, quando tutti devono «muoversi in un circolo», e forse è proprio alla prevalenza del movimento rotatorio che si ... Continua...
Pag. 179
Ha scritto il Dec 30, 2010, 10:53
…le signorine Beaufort furono soddisfatte del “circolo in cui si muovevano a Sanditon”, per dirla come si dice adesso, quando tutti devono “muoversi in un circolo”, tanto che, forse è al movimento prevalentemente rotatorio di ... Continua...
Pag. 250
Ha scritto il Dec 30, 2010, 10:53
L’economia femminile farà pure moltissimo, mio signore, ma non può cambiare un reddito esiguo in uno abbondante.
Pag. 153
Ha scritto il Dec 30, 2010, 10:52
Questa corrispondenza, per l’incontro di alcuni e la separazione di altri, non poté, con grave danno per le entrate delle poste, continuare più a lungo.
Pag. 109
Ha scritto il Dec 01, 2008, 09:36
Ho dovuto dare un giudizio "così così" perchè non tutti i racconti mi sono piaciuti, forse la vera Austen l'ho trovata solo nel primo, Lady Susan.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi