L'amante è finita

Voto medio di 96
| 11 contributi totali di cui 4 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Irene è una donna indipendente che ama il suo lavoro e che sogna un marito euna famiglia normali. La separazione da un uomo immaturo e indeciso rafforzanoin lei il desiderio di una relazione stabile. Ma presto Irene si trovatravolta dal dramma di ... Continua
Ha scritto il 28/09/09
Non mi ero avvicinata a questo libro con grandi pretese. Il tono quasi dimesso delle prime pagine mi aveva parlato con semplicità di esperienze comuni femminili, di una certa onesta quotidianità del disincanto. Passi, i personaggi diventano sempre ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 11/08/09
Consigliato agli amanti dei romanzi, questo libro è una bellissima storia d'amore, molto scorrevole e piena di colpi di scena.
Ha scritto il 05/07/09
SPOILER ALERT
Indubbiamente scritto con eleganza e molto bene sia nei dialoghi sia nell'introspezione psicologica.
In qualche punto è un po' mieloso, ma nel complesso è molto coinvolgente nelle paure, nelle speranze e negli slanci di Irene, la protagonista.
Ha scritto il 18/06/08
Dite cosa volete, intellettuali del cazz: questo libro ha il grande pregio di essere scritto in italiano.

Ha scritto il Sep 17, 2010, 19:14
"Che cosa altro odi, oltre il salmone?""Sentirmi sola quando sono sola...Oddio, se te lo spiego mi intorcino. Ma giuro che non è perchè sono ubriaca.""Allora spiegamelo.""Io sto bene anche da sola. Penso, leggo, faccio qualche cosa...Oppure non ...Continua
Ha scritto il Sep 17, 2010, 19:14
"Vuoi lasciarmi?" Tommaso mi interruppe con voce improvvisamente spaventata. "Il mio problema è questo: se non mi lasci tu, io non ce la farò mai."
Ha scritto il Sep 17, 2010, 19:14
"Irene, stai dormendo? Ti ho fatto una domanda." "Scusa, non ho sentito..." "Stamattina, nel tuo discorso, hai parlato di solitudine. Stando con me, non ti senti in due?" "Certo, sopratutto adesso. Se fossi sola potrei dormire in pace!"
Ha scritto il Sep 17, 2010, 19:14
Quando facevo la terza media l'insegnate di italiano aveva letto e complimentato davanti a tutta la classe un mio tema sul significato che davamo alla religione. Il più grande dono che Dio ha fatto all'umanità è negarle la conoscenza del futuro, ...Continua
Ha scritto il Sep 28, 2009, 16:41
Simona credeva di aver detto una battuta, ignorando che il miracolo era la speranza, l'alibi, l'anestetico di tutte le donne per restare legate a un uomo sbagliato.
Pag. 132

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi