Lamia

di | Editore: Marsilio
Voto medio di 47
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Lamia: donna serpente, figura del male e della seduzione, inganno dei sensi e del cuore. Ma anche figura tragica, essa stessa ingannata e condannata a svanire e disfarsi alla luce fredda e tagliente della ragione, sotto lo sguardo intrusivo e impieto ...Continua
Marko_Gooner
Ha scritto il 29/03/11

"He hath not died, he hath awakened from the dream of life" (Shelley)
Keats ci mette tutto se stesso e anche qualcosa di più. Qui c'è proprio lui e la sua poetica, Lamia è il perfetto esempio di poesia come arte eterna

anelaboratedream
Ha scritto il 27/08/08

"Ciò che l'immaginazione coglie come bellezza deve essere verità, che esistesse prima o no"

Una bellissima riflessione sull'illusione e la verità, l'impossibilità di credere, o forse l'impossibilità di voler credere.

Conte di...
Ha scritto il 17/09/07

Una delle mie opere preferite di Keats, nella quale l’autore sogna ma comunica. Stile e pathos, magia e atemporalità, per un’opera brevissima dal fascino inimitabile.

Menia
Ha scritto il 02/08/07

Se lo si riflette e non ci si ferma alla prima impressione è bello!


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi