L'amore non guasta

Voto medio di 2.226
| 225 contributi totali di cui 217 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il protagonista di questa storia si chiama Robin. Si è laureato a Cambridge ma, da più di quattro anni, sta preparando il dottorato a Coventry. Un clima di catastrofe planetaria imminente riverbera nella vita privata di Robin, nel male oscuro che ... Continua
Ha scritto il 30/08/17
L'AMORE NON GUASTA
Robin si è laureato a Cambridge. Da un quadriennio sta progettando una tesi di dottorato che però non ha ancora iniziato. Eppure scrivere gli piace. Con la scrittura riesce ad analizzare i propri problemi, a intravvederne improbabili soluzioni. ..." Continua...
Ha scritto il 12/03/17
Coe non delude mai. Certo, non è il suo miglior libro, ma la lettura è sempre piacevole e lo stile splendido. La storia delicata ma in certi punti incisiva... mi è piaciuto, come sempre.
Ha scritto il 27/01/17
Robin, il protagonista del romanzo, sembra incapace di staccarsi dalla vita universitaria, cosi come da un amore non corrisposto ...Una storia tragica con un protagonista che non ispira molta empatia; Robin si trascina in una vita arida e apatica, ..." Continua...
Ha scritto il 24/03/16
Per quanto riguarda il libro ho avuto l'occasione di comprarlo al mercatino al modico prezzo di 1€ e in buonissime condizioni. Il giorno prima, ovvero sabato, avevo letto l'intervista di Coe sulla "Lettura", inserto del corriere della sera, la ..." Continua...
  • 3 mi piace
Ha scritto il 25/03/15
"Se l'io non è completamente morto, l'amore lo può rianimare come se lo pungesse."
"L'amore non guasta", secondo romanzo di Jonathan Coe, è un libro amaro, nostalgico e doloroso. E basterebbe davvero un tocco d'amore per ridare vita a Robin, giovane laureato che sogna di diventare scrittore e che da quattro anni prepara il ..." Continua...
  • 1 mi piace

Ha scritto il Apr 14, 2010, 06:43
"Voglio dire che una parola può essere un'arma letale" E su questa frase fece una pausa con soddisfazione evidente. "Una sola parola può distruggere ciò che un milione di altre ha fatto. Una parola fuori posto può disfare qualsiasi cosa: una ... Continua...
Pag. 20
Ha scritto il Apr 14, 2010, 06:40
Io dicevo sempre che il problema di Jim era che lo potevi leggere come un libro: solo che era come quei libri di cui non riesci ad andare oltre pagina quindici.
Pag. 124
Ha scritto il Jan 29, 2010, 21:33
"... secondo me tu non hai proprio capito l'essenza dell'amicizia. Tipico degli uomini. Appena cominciano a provare un'amicizia vera per una donna non ce la fanno più a reggerla, e così la convertono in una cosina sentimentale. Ed è allora che ... Continua...
Pag. 143
Ha scritto il Jan 29, 2010, 21:28
E sopratutto, la loro amicizia aveva questa grande forza: non si trascinava dietro nessun senso di colpa. Dal momento che nessuno dei due si sentiva del tutto dipendente dall'altro.
Pag. 127
Ha scritto il Nov 19, 2009, 22:28
"Beh, la mia impressione è questa: gli uomini - alcuni uomini, almeno, quelli che hanno qualcosa che vale la pena - desiderano che le loro donne siano forti e indipendenti, che sappiano andare d'accordo con le persone, che siano interessanti, ... Continua...
Pag. 124
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi