Da sempre Bevilacqua muove il suo sensibile scandaglio di narratore a cogliere le svolte profonde della nostra contemporaneità. Esemplare la storia di Sara che, fin dalla fanciullezza, incarna le seduzioni e le contraddizioni che stiamo vivendo; le ...Continua
Ha scritto il 31/01/15
Erotismo anticonvenzionale...
L'ho comperato e l'ho letto con una certa speranza. la speranza che mi trasmettesse qualcosa di positivo. Un insegnamento, una fantasia una certa piacevolezza nel leggere. Lo trovo un libro torbido per i contenuti del vissuto della ragazza che poi ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 03/03/14
Fa un po' paura l'affacciarsi a mondi viscidi che rasentano sentimenti improponibili come la pedofilia.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/09/13
Non posso che scrivere mah ... pensieri profondi di una bambina nata donna,privata della sua infanzia,ma solo pensieri confusamente accostati l'uno all'altro. Mah ... un libro che mi ha lasciato poco.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 13/02/13
Ho deciso di riprenderlo in mano e ho eliminato la vecchia recensione. Però non posso fare altro che riconfermarla: è l'ennesima opera uguale a sè stessa. la trovo troppo nebulosa. poco enrgica. bò.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 25/12/12
Un inframmezzarsi di vedo non vedo...
Scrittura abastanza scorrevole.Vocabolario a tratti colloquiale e generalmente poco forbito. Apprezzabili i richiami alla musica. (Consiglio di leggere con sottofondo musicale a tema: si riesce ad entrare meglio nel patos del libro.)Seducente ma ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi