Un diario e un reportage, scritto con i piedi piantati in quella terra senza un albero e lo sguardo volto al resto del Mediterraneo, all’Italia e all’Europa. Racconta insieme e per piani comunicanti tutto ciò che nell’isola si è intersecato negli ann ...Continua
Trilly
Ha scritto il 02/06/15
ho letto il libro trasportata dalla scia di un altro bellissimo libro dello stesso autore che anche questa volta non mi ha delusa. si legge tutto d'un fiato, vero e veritiero, triste, malinconico ma allo stesso tempo ti fa dire "ecco finalmente la r...Continua
Villaloraine
Ha scritto il 09/11/14

È un libro che fa molto riflettere su ciò che succede a Lampedusa e nel mar Mediterraneo. Una bella -e triste- inchiesta giornalistica

Gixi
Ha scritto il 27/07/14
Lampaduza è il nome con cui l'isola era chiamata dagli arabi, confine per convenzione geografica e sociale fra sud e nord, fra miseria e speranza. Si arriva a Lampaduza attraversando un Mediterraneo che sa di morte, assorbendo violenza e paura nella...Continua
Anina e...
Ha scritto il 02/04/14
Molta passione, molta delusione. Un riepilogo delle ultime e più tragiche spedizioni. Di cosa avrebbe bisogno Giusy Nicolini? 10.000 alberi per tornare a rendere verde l’isola (invece di una villa comperata da un nome famoso) ed un Governo che manten...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi