L'analfabeta

Racconto autobiografico

Voto medio di 814
| 178 contributi totali di cui 152 recensioni , 25 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
Undici capitoli per undici episodi della sua vita, dalla bambina che divora i libri in Ungheria alla scrittura dei primi libri in francese. L'infanzia felice, la povertà del dopoguerra, gli anni di solitudine in collegio, la morte di Stalin, la ...Continua
Ha scritto il 29/08/17
Ode alla scrittura
Un inno alla lettura prima e alla scrittura poi.Un bruco che diventa farfalla.Le parole che portiamo dentro e le parole che buttiamo fuori.Ognuno ha un suo modo di sfogarsi.C'è chi vomita parole come pezzi di corpo. Come farfalle che risplendono di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 08/07/17
E' qui che comincia il deserto
“Sono tornata analfabeta. Io, che sapevo già leggere a quattro anni”.Per apprezzare al meglio questo racconto autobiografico occorre aver letto almeno un'opera della scrittrice ungherese, in modo che, scorrendo le pagine, sia possibile ...Continua
  • 12 mi piace
  • 7 commenti
Ha scritto il 04/07/17
La bellezza dell'essenzialità
Undici frammenti che vanno a comporre la vita della scrittrice, costretta a lasciare a ventun'anni il suo paese natale, invaso dall'Unione sovietica, per approdare nella Svizzera francese.Essenziali. La Kristof è così essenziale che si corre il ...Continua
  • 50 mi piace
  • 20 commenti
Ha scritto il 17/06/17
Black
Poche pagine da divorare nel nero di una notte illuminata dal reader, mentre arrivano uno dopo l'altro messaggi di auguri.E aspetti...Sheets of empty canvas untouched sheets of clayE decidi. E ti perdi.Now the air I tasted and breathed has taken a ...Continua
  • 12 mi piace
Ha scritto il 13/05/17
Che dire di chi perde la patria? Un dramma. Ma di chi perde oltre alla patria anche la lingua? Una disgrazia di grandi proporzioni, perché la lingua l’abbiamo succhiata con il latte della mamma, con quella lingua ci abbiamo ragionato e ci abbiamo ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Aug 29, 2017, 20:23
Qualcuno verrà per vedermi, per ascoltarmi, per farmi delle domande. Sui miei libri, sulla mia vita, sul mio percorso di scrittrice. Ecco la risposta alla domanda: si diventa scrittori scrivendo con pazienza ed ostinazione, senza mai perdere la ...Continua
Ha scritto il Jun 16, 2017, 23:42
Ecco la risposta alla domanda: si diventa scrittori scrivendo con pazienza e ostinazione, senza mai perdere la fiducia in quello che si scrive.
Pag. 33
Ha scritto il Jun 16, 2017, 23:41
Come si diventa scrittori?   Prima di tutto, naturalmente, bisogna scrivere. Dopo di che bisogna continuare a scrivere. Anche quando non interessa a nessuno. Anche quando si ha l'impressione che non interesserà mai a nessuno.
Pag. 31
Ha scritto il Jun 16, 2017, 23:40
— Kristof, si alzi.Mi ridà il tema del giorno prima: — Legga.Mi alzo, leggo. Mi vergogno. È corto. Molto corto, troppo corto. Quando finisco, il professore dice alla classe: — È così che dovete imparare a scrivere. È breve, conciso, ...Continua
Pag. 18
Ha scritto il Jun 16, 2017, 23:39
Sì, in quel periodo piango tutte le sere, per mesi interi o per anni, e piango tanto che in seguito non riuscirò a piangere quasi mai più, come se avessi già pianto abbastanza per il resto della mia vita.
Pag. 11

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Jun 18, 2017, 13:33
Black
Autore: Pearl Jam
  • 1 mi piace

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi