Land grabbing

Come il mercato delle terre crea il nuovo colonialismo

Voto medio di 29
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 20/03/17
Liberti si muove agilmente attraverso i luoghi "incriminati" del fenomeno del land grabbing, ovvero l'acquisizione di terre da parte di multinazionali straniere nei paesi in via di sviluppo, in Africa in particolare. Sebbene il reportage sia fatto ...Continua
Ha scritto il 29/05/14
Investire in Jatropha piuttosto che in dot-com
Cinque meritatissime stellette per questo bel reportage su un argomento tanto cruciale quanto poco conosciuto e ancor meno trattato dal giornalismo mainstream. Oltre all'aver presentato e approfondito un tema così caldo, Stefano Liberti ha (anche) ...Continua
  • 3 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 27/06/12
Non cercavo un libro che esponesse un punto di vista di un giornalista e a dire il vero un po' di timore ce l'avevo sapendo che l'autore scrive per il Manifesto. Immaginavo che l'autore esprimesse idee contrarie cercando appoggi vari per confutare ...Continua
Ha scritto il 30/12/11
Una sola parola: reportage
Primo e, per quel che so, unico caso al mondo di libro-reportage sul land-grabbing. Si, reportage, genere giornalistico scarsamente frequentato, tanto che sembra appartenere a un'altra epoca. In più è un libro in cui si cerca di capire, non ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 14/11/11
....pag. 70 - """Ora i paesi del Golfo stanno facendo solo quello che gli stati europei hanno fatto per anni"" Questa frase, che l'autore di questa inchiesta giornalistica attribuisce al Vice Ministero dell'Arabia Saudita Abdullah Al-Obaid, ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi