L'arte contemporanea

Da Cézanne alle ultime tendenze

Voto medio di 105
| 13 contributi totali di cui 13 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questa storia dell'arte contemporanea offre una sintesi peculiare: l'intentodell'opera non è quello di privilegiare le singole personalità, ma di risalireogni volta al nocciolo dei problemi, non solo in riferimento alla vitainterna dell ...Continua
Svalbard
Ha scritto il 18/05/14
Che fatica...
Arrivare alla fine di questo libro è stata una sofferenza. Non perché dica cose sbagliate o sia scritto male, anzi; più che altro perché parlare di storia dell'arte, senza farti vedere le opere, produce un senso di straniamento e di alienazione forti...Continua
Marco M.
Ha scritto il 11/09/13

...faccio proprio fatica a capirti...

Sara
Ha scritto il 28/06/12
Il Barilli mi toglie la voglia di vivere. N.B. Per i poveri studenti, che si vedranno costretti a studiare questo libro allucinante, su internet si trovano dei riassunti davvero ben fatti. Io l'ho studiato da quelli. BARILLI, SUCA!! ...Continua
Martina
Ha scritto il 18/01/10
Quante ore passate su questo libro...

Essendo stata allieva di Barilli non potevo scappare...l'ho letto e riletto, sottolineato, colorato, studiato...mi ha rubato ore e ore e talvolta è stata dura capire come ragioni quell'uomo..sarà che io sono umana e lui no!!!

ilsignorhood
Ha scritto il 03/12/09

Il 'metodo Barilli' in tutto il suo fascino. Un'indagine dell'arte fondata sulle teorie di McLuhan. Non semplice, è vero, e a volte prolisso, ma molto, molto interessante.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi