L'arte di essere felici

Voto medio di 318
| 39 contributi totali di cui 10 recensioni , 29 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una condizione di beatitudine così profonda che non si può nemmeno esprimere a parole, che si può solo sperimentare: un attimo che racchiude l'eterno e l'infinito.È la felicità il tema del De vita beata, un mirabile vademecum del pensiero di ... Continua
Ha scritto il 22/04/17
null
Il pensiero di un filosofo latino vissuto duemila anni fa, in una società differente dalla nostra, con usi e costumi che in molti casi considereremmo immorali. Eppure questo suo pensiero è quanto mai attuale, anzi, la dottrina stoica cui attinge ..." Continua...
Ha scritto il 18/10/16
Alcuni sono infelici non perché senza piaceri ma proprio per via dei piaceri.
La perfetta descrizione dello stato di “beatitudine” al quale aspira ogni essere umano.Seneca espone con chiarezza, lucidità, veridicità e precisione i pensieri dell’uomo in cerca della felicità. Come altresì ben esprime la solida e ..." Continua...
Ha scritto il 07/11/14
E' abbastanza ripetitivo come libro. In sintesi dice che se vuoi essere felice devi coltivare la virtù e che essere "posseduti" da piaceri e ricchezza non è felicità. Non mi ha presa granché e l'ho trovato abbastanza soporifero
Ha scritto il 07/08/14
Uno sguardo al passato, una marcia in più nel presente
Un vademecum del pensiero di Seneca che incita alla ricerca della virtù per godere di una vita felice. Contiene molteplici consigli (indirizzati al fratello) che risultano tanto legati al suo tempo quanto attuali. In fondo l'uomo è sempre lo ..." Continua...
Ha scritto il 09/01/14
Piccola testimonianza di come l'essere umano e i suoi atteggiamenti non sono mai cambiati nel corso della storia...Sembra un libro incompiuto...Ma essenzialmente vero...Assolutamente consigliato,ti aiuta sicuramente a capire come siamo...

Ha scritto il Oct 18, 2016, 15:16
Saltatemi pure addosso, gettate su di me tutta la vostra furia: vi vincerò sopportandovi.
Pag. 117
Ha scritto il Oct 18, 2016, 15:16
Il fatto che io dispiaccia ai disonesti è già una prova della mia onestà.
Pag. 103
Ha scritto il Oct 18, 2016, 15:16
Le ricchezze per me occupano solo un posto, nella vita, uno qualunque, per te quello più alto; io le possiedo, tu ne sei posseduto.
Pag. 95
Ha scritto il Oct 18, 2016, 15:16
Non pretendete, dunque, che io sia uguale ai migliori, chiedetemi solo di essere migliore dei cattivi.
Pag. 75
Ha scritto il Oct 18, 2016, 15:15
Chi corre dietro al piacere dimentica tutto il resto e in primo luogo trascura la propria libertà, mettendola al servizio del ventre; si vende, insomma, ai piaceri, invece di comprarli.
Pag. 67

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi