L'artista del coltello

Voto medio di 98
| 27 contributi totali di cui 22 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Jim Francis è un uomo felice e realizzato, dalla vita perfetta. Pittore e scultore di successo, vive con la giovane e ricca moglie Melanie e due splendide fglie in California, in una bellissima casa sul mare. Ma Jim Francis ha un passato oscuro, in ...Continua
Ha scritto il 27/08/17
Avevo da poco lasciato il Beggar Boy in un letto di ospedale più morto che vivo in Porno, e me lo ritrovo artista affermato (e astemio!) con una nuova famiglia in California. Per fortuna, complice un funerale inaspettato, Begbie è costretto a ...Continua
Ha scritto il 23/08/17
Forse ho capito Welsh
Mi sono fatto un'idea: finché Welsh scrive di cose che, per esperienza diretta o indirett,a conosce, ovvero storie di tossici e gentaglia di Edimburgo, ne tira fuori dei libri fenomenali. Quando invece deve iniziare a inventare da zero situazioni e ...Continua
Ha scritto il 21/08/17
Ottimo
Complice l'essere a casa in vacanza questo libro me lo sono divorato con piacere. In libreria sentivo due che parlavano del fatto che le tematiche dei libri di Welsh sono sempre le stesse, qui il tutto vita in modo diverso, c'è questa corsa dentro ...Continua
Ha scritto il 16/08/17
L'acclamato artista Jim Francis altri non è che il vecchio e violento Frank Begbie, che dalle carceri scozzesi è passato alla bella vita californiana, con una bella moglie e due bimbe. Ma ogni tanto la sua indole violenta viene fuori e tornare in ...Continua
Ha scritto il 01/05/17
in alcuni punti parecchio splatter.di sicuro il messaggio centrale è la difficoltà di redenzione, sopratutto se le ombre del passato tornano a bussare alla porta. Begbie deve tornare in Scozia e ritrova il suo mondo di malefatte e compagni di ...Continua

Ha scritto il Oct 03, 2016, 11:40
Spesso la vita sembra uno scherzo senza senso. O te la becchi tu, la torta in faccia, o ridi di quelli che l'hanno beccata.
Pag. 128
Ha scritto il Oct 03, 2016, 11:38
Per un attimo il movimento ondulatorio delle natiche lo ammalia, ma poi ricorda le discussioni con Melanie a proposito dello sguardo maschile reificante e solleva gli occhi sulla sagoma in generale. Pensa agli uomini che guarderanno così le sue ...Continua
Pag. 133
Ha scritto il Oct 03, 2016, 11:25
< < E' lì che mi son sbagliato: ad andargli dietro a quelle più sceme, che o non ci cavi un cazzo o han solo da menarla su vestiti e famiglia. Sempre creduto che era quel che volevo, ma quando non c'hanno niente di interessante da dire la vita diventa una palla che non ti dico.>> ...Continua
Pag. 263
Ha scritto il Oct 03, 2016, 11:18
< < Da ghignare, che un primo ministro può condannare tutta una generazione di bamboccini a un futuro di miseria, o dar l'ordine di spazzare via delle donne e bambini iracheni in una guerra inventata, e a quegli stronzi li chiamano "grandi della storia">> considera Franco. Poi ride. < < E quelli come te e come me, facciamo fuori un tot di balordi che non gli mancano a nessuno, anzi sono rogne merdose per la comunità, e siamo i delinquentoni!>> ...Continua
Pag. 265
Ha scritto il Oct 03, 2016, 11:17
La vita può fregarti con un milione di piccoli tagli, oltre che con un solo affondo infuriato.
Pag. 148

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi