Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Last Night at Chateau Marmont

A Novel

By

Publisher: Washington Square Press

3.1
(181)

Language:English | Number of Pages: 384 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian

Isbn-10: 1451611757 | Isbn-13: 9781451611755 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Others , eBook , Softcover and Stapled

Category: Fiction & Literature , Foreign Language Study , Romance

Do you like Last Night at Chateau Marmont ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 3

    Nel complesso carino, non (troppo) banale...certo, non sono riuscita a digerire le parentesi nel discorso diretto (ma perché?!) e il finale stride molto, ma si fa leggere e per staccare può andare ben ...continue

    Nel complesso carino, non (troppo) banale...certo, non sono riuscita a digerire le parentesi nel discorso diretto (ma perché?!) e il finale stride molto, ma si fa leggere e per staccare può andare bene.

    said on 

  • 4

    Una storia molto carina e scorrevole, frivola ma non stupida, con qualche spunto su cui riflettere.
    Ho letto in pochi giorni questo simpatico libro che mette in risalto come le luci della ribalta prim ...continue

    Una storia molto carina e scorrevole, frivola ma non stupida, con qualche spunto su cui riflettere.
    Ho letto in pochi giorni questo simpatico libro che mette in risalto come le luci della ribalta prima accecano e poi si fulminano.

    said on 

  • 2

    Che noia!!!!
    Prevedibile fin dalle prime pagine, ripetitivo e triste. Niente a che vedere con "Il diavolo veste Prada" che mi aveva fatto sbellicare dalle risate
    Lo scoonsiglio vivamente ...continue

    Che noia!!!!
    Prevedibile fin dalle prime pagine, ripetitivo e triste. Niente a che vedere con "Il diavolo veste Prada" che mi aveva fatto sbellicare dalle risate
    Lo scoonsiglio vivamente

    said on 

  • 4

    Brooke e Julian sono sposati da cinque anni. Lei svolge due lavori per permettere a lui di concentrarsi sulla sua carriera da cantante. Si amano come quando si sono conosciuti. Poi accade l'imponderab ...continue

    Brooke e Julian sono sposati da cinque anni. Lei svolge due lavori per permettere a lui di concentrarsi sulla sua carriera da cantante. Si amano come quando si sono conosciuti. Poi accade l'imponderabile: Julian ottiene il successo tanto sperato. E cambia tutto. Perché il successo, pur portando ad innumerevoli benefici, ha dei costi che ricadono soprattutto su Brooke. Riusciranno JBro, come li chiama "affettuosamente" la stampa, a superare lo shock del successo? Libro ben strutturato, piacevole alla lettura e scorrevole.

    said on 

  • 1

    "Il diavolo veste Prada" l'ho trovato divertente, frizzante e fresco. Con "Al diavolo piace dolce" il livello era molto calato. Con questo siamo a zero. Non leggetelo.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    2

    Devo dire che quando ho iniziato a leggerlo mi piaceva molto di più il personaggio di Nola(l'amica) che Brooke. Il libro lo immaginavo molto più ironico e divertente, ma invece parla solo di una mogli ...continue

    Devo dire che quando ho iniziato a leggerlo mi piaceva molto di più il personaggio di Nola(l'amica) che Brooke. Il libro lo immaginavo molto più ironico e divertente, ma invece parla solo di una moglie che sta dietro al marito ormai diventato famoso che la riempie di corna .
    La protagonista non si capisce se ci fa o ci è.
    L'unico libro della Weisberger che non mi è piaciuto.
    Il finale me lo aspettavo diverso.

    2/5

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    1

    pessimo!

    Il riferimento al primo libro .. è uno specchio per allodole e io come altre ci sono cascata! Non è il seguito..del bellissimo Il diavolo veste Prada.
    La protagonista è scialba e stupida. Sono a poco ...continue

    Il riferimento al primo libro .. è uno specchio per allodole e io come altre ci sono cascata! Non è il seguito..del bellissimo Il diavolo veste Prada.
    La protagonista è scialba e stupida. Sono a poco più di metà libro e sembra che lui l'abbia tradita e .. e se così è ha fatto bene, se l'è cercata. IO al posto suo avrei subito mollato il lavoro all'ospedale. Nella vita bisogna sapere mettere al primo posto l'amore.

    said on