Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Laura Leander e il sigillo delle Sette Lune

Di

Editore: Il Punto d'Incontro

3.6
(53)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 416 | Formato: Altri

Isbn-10: 8880934120 | Isbn-13: 9788880934127 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: F. Ferrando

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace Laura Leander e il sigillo delle Sette Lune?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Laura ha tredici anni e dispone di fantastici poteri, di cui ha assolutamente bisogno se vuole vincere la lotta disperata contro il Principe Nero, che tiene prigioniero suo padre. Gli Oscuri cercano di eliminarla con ogni mezzo, tenendola in costante pericolo, ma lei può contare su amici fidati e sui leoni volanti Latus e Lateris, i suoi nuovi "aiutanti" magici. Attraverso il viaggio onirico, la ragazzina riesce a penetrare nella Fortezza Oscura di Borboron e a tornare indietro nel tempo, alla Ravenstein medievale del Cavaliere Sanguinario, dove incontra l'arpia Syrin. Quando il Principe Nero scopre i piani di Laura, la pone di fronte a una terribile decisione e solo il Sigillo delle Sette Lune, uno dei grandi misteri della storia, può ancora aiutarla.
Ordina per
  • 3

    Arrotondando per eccesso

    La lotta contro le forze oscure di Laura continua e stavolta la nostra eroina deve scoprire il segreto del Sigillo delle Sette Lune.


    Piacevole e leggero come il primo volume, se non fosse che l'autore commette un errore talmente grossolano da far cascare le braccia (per non dire le palle ° ...continua

    La lotta contro le forze oscure di Laura continua e stavolta la nostra eroina deve scoprire il segreto del Sigillo delle Sette Lune.

    Piacevole e leggero come il primo volume, se non fosse che l'autore commette un errore talmente grossolano da far cascare le braccia (per non dire le palle °°)
    Ora, possibile che nessuno si sia accorto di una cacchiata così grande? Ce l'ha un editor quest uomo? Qualcuno che legge i suoi lavori prima di pubblicarli??
    Certe cose mi lasciano basita, anche perchè nel complesso poteva essere un librino carino.

    ha scritto il