Le Chuchoteur

(plp) (cc)

By

Editeur: Le Livre de Poche

4.0
(4976)

Language: Français | Number of pages: 512 | Format: Paperback | En langues différentes: (langues différentes) Italian , Spanish , Dutch , German , Portuguese , English , Danish , Chi traditional

Isbn-10: 2253157201 | Isbn-13: 9782253157205 | Publish date: 

Aussi disponible comme: Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Aimez-vous Le Chuchoteur ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Sorting by
  • 4

    Ottimo ritmo, serrato e veloce, attira gli occhi del lettore una pagina dopo l'altra. Buona la storia, con un intreccio mai banale, piuttosto avvincente. Bello!

    dit le 

  • 3

    Un romanzo, non certo imperdibile ma molto ben congegnato con un finale anticonvenzionale. Peccato che manchi un qualche accenno di dove è ambientato. Almeno una località di fantasia poteva inventarse ...continuer

    Un romanzo, non certo imperdibile ma molto ben congegnato con un finale anticonvenzionale. Peccato che manchi un qualche accenno di dove è ambientato. Almeno una località di fantasia poteva inventarsela...

    dit le 

  • 4

    Il tema forse è un po' abusato. Ma se si parla di serial killer, le varianti sono infinite e va dato atto che Carrisi confeziona un plot che sicuramente inchioda il lettore alla poltrona. La competenz ...continuer

    Il tema forse è un po' abusato. Ma se si parla di serial killer, le varianti sono infinite e va dato atto che Carrisi confeziona un plot che sicuramente inchioda il lettore alla poltrona. La competenza in materia di psicologia criminale è considerevole e il susseguirsi dei colpi di scena è tale da disorientare anche il lettore più smaliziato. L'ambientazione è indeterminata e volutamente astratta, anche se è fatale pensare all'America, anche per il particolare stile narrativo di impronta statunitense. E comunque, l'omesso riferimento a qualsivoglia luogo geografico riconoscibile conferisce alla vicenda un'atmosfera di fiaba gotica, sinistra e terrificante, oltre a facilitare la libertà dell'autore nelle descrizioni di luoghi che possono essere frutto di fantasia, o, più probabilmente, di suggestioni letterarie e cinematografiche. Romanzo assai atipico per un autore italiano, dal ritmo forsennato e di forte impatto emotivo. Una scoperta molto interessante.

    dit le 

  • 0

    Dio è silenzioso, il diavolo sussurra..

    Appena ci ho messo il naso, non c'è stato più modo di smettere. Inutile resistervi. Annegarvi dentro, e basta.

    dit le 

  • 5

    Ah però!

    Ah Carri’ e chi se lo immaginava, sei bravo!
    Mi sei piaciuto un sacco, per ritmo, per trama e linguaggio. Spero che questo non sia la tua perla rara, perché ho tutta l’intenzione di leggerti ancora. ...continuer

    Ah Carri’ e chi se lo immaginava, sei bravo!
    Mi sei piaciuto un sacco, per ritmo, per trama e linguaggio. Spero che questo non sia la tua perla rara, perché ho tutta l’intenzione di leggerti ancora.

    dit le 

  • 2

    Scorrevole lo è senz'altro, si legge velocemente, ma per il resto è un gran pasticcio, un intrecciarsi confuso di luoghi comuni e mal pensate soluzioni.

    dit le 

Sorting by
Sorting by