Le Petit Prince

By

Editeur: Harcourt

4.4
(39789)

Language: Français | Number of pages: | Format: School & Library Binding | En langues différentes: (langues différentes) Japanese , English , Italian , Chi simplified , German , Chi traditional , Spanish , Portuguese , Turkish , Galego , Norwegian , Hungarian , Catalan , Korean , Dutch , Czech , Swedish , Russian , Danish , Finnish , Slovak , Welsh , Greek , Norwegian , Romanian , Ukrainian , Asturian , Kannada , Indian (Hindi) , Croatian , Polish , Basque , Thai , Maltese , Icelandic , Arabic , Esperanto , Georgian , Macedonian , Farsi , Malayalam , Latvian , Filipino , Hebrew , Indonesian , Estonian , Slovenian , Lithuanian , Unknown , Inuktitut , Bulgarian , Dhivehi

Isbn-10: 0152438181 | Isbn-13: 9780152438180 | Publish date: 

Aussi disponible comme: Others , Paperback , Audio Cassette , Audio CD , Mass Market Paperback , Hardcover , Softcover and Stapled

Category: Children , Fiction & Literature , Philosophy

Aimez-vous Le Petit Prince ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Avec des aquarelles de l'auteur
Sorting by
  • 5

    Le langage est source de malentendus

    Caro amico che leggi senza entrare mai nella mia libreria, mi dici: Finalmente scrivi qualcosa dove spero di trovarti, attendo il tuo commento, stupiscimi.
    Ma se ho capito che portare l'anziano genito ...continuer

    Caro amico che leggi senza entrare mai nella mia libreria, mi dici: Finalmente scrivi qualcosa dove spero di trovarti, attendo il tuo commento, stupiscimi.
    Ma se ho capito che portare l'anziano genitore sulle spalle è il gesto che non abbisogna di parole perché abbia un futuro, da tempo so che non bisogna avere aspettative; quelle che mi restano, le tengo strette in pugno, in fondo alla tasca, come un dono nascosto, o una colpa. Se tu ne hai, lasciale pure libere, non so se in un altrove c’incontreremo.
    Dici che per leggere veramente i tuoi quattro titoli non basterebbe una vita intera, e c’è chi ne ha letti mille ma non li mai letti per davvero, e allora, come posso leggere io questo libretto sulla cui bellezza e complessità tanti irridono? Dici, chissenefrega del parere degli altri, voglio il tuo. Ma dici anche, Stupiscimi.
    Non posso, non sono all’altezza, e come il vecchietto grida sgomento nella nebbia “Gina Gina Gina” anch’io dico “perdonami perdonami perdonami”, la casa è vicina ma i capelli sugli occhi non la fanno vedere.
    Ho scritto troppe parole belle per nascondere il fatto di essere brutta? Forse, e forse l’ho sempre fatto, ma ci sono stata comunque, nelle parole, e non ho mai barato perché il mio mazzo ha carte logore e il gioco non m’interessa più o forse verrebbe subito scoperto, il che è lo stesso.

    Come dice la volpe, Le langage est source de malentendus.
    Magari qui mi troverai, magari no. Ma comunque grazie.

    dit le 

  • 5

    'Non indugiare così, è irritante. Hai deciso di partire e allora vattene' Perchè non voleva che lo vedessi piangere. Era un fiore cosi orgoglioso

    Avevo gia letto una volta questo libro e non mi era piaciuto per niente, probabilmente non ero abbastanza grande per leggerlo nella maniera corretta.
    Anche se è stato concepito come libro per bambini ...continuer

    Avevo gia letto una volta questo libro e non mi era piaciuto per niente, probabilmente non ero abbastanza grande per leggerlo nella maniera corretta.
    Anche se è stato concepito come libro per bambini è molto più adatto agli adulti che riescono a capire bene cosa significhi il lasciare andare, la perdita, l'amicizia e il voler tornare e sostanzialmente l'amore

    dit le 

  • 5

    Piccolo capolavoro

    A me questo libro era stato regalato quando ero una bambina di 10 anni. Per degli anni mi ero convinta che il Piccolo Principe esistesse davvero. Una volta diventata grande, ho apprezzato moltissimo q ...continuer

    A me questo libro era stato regalato quando ero una bambina di 10 anni. Per degli anni mi ero convinta che il Piccolo Principe esistesse davvero. Una volta diventata grande, ho apprezzato moltissimo questo libro per i suoi messaggi e perché avevo capito che dietro ogni personaggio c'era qualche persona reale che l'autore doveva aver conosciuto nella sua vita. Doveva essere un libro importante e intimo per lui.
    Indiscutibilmente un piccolo capolavoro, che sa parlare sia ai bambini che agli adulti.

    dit le 

  • 4

    Frasi dal libro

    “E’ tutto un grande mistero. Anche per voi che amate il piccolo principe, come per me, nulla rimane uguale nell’universo se da qualche parte, non si sa dove, una pecora che non conosciamo ha mangiato ...continuer

    “E’ tutto un grande mistero. Anche per voi che amate il piccolo principe, come per me, nulla rimane uguale nell’universo se da qualche parte, non si sa dove, una pecora che non conosciamo ha mangiato una rosa, oppure no…
    Guardate il cielo. Domandatevi: La pecora ha mangiato o non ha mangiato il fiore? – E vedrete come tutto cambia…
    E nessun adulto capirà mai perchè questo è così importante.”
    https://frasiarzianti.wordpress.com/2016/04/12/il-piccolo-principe-antoine-de-saint-exupery/

    dit le 

  • 4

    Il cuore fanciullo

    Pagine piene di significato, che fanno riflettere su come i mondi, adulto/bambino, siano molto vicini, se si riesce a spogliarsi da quegli abiti che giornalmente ci costringiamo a indossare.Un libro c ...continuer

    Pagine piene di significato, che fanno riflettere su come i mondi, adulto/bambino, siano molto vicini, se si riesce a spogliarsi da quegli abiti che giornalmente ci costringiamo a indossare.Un libro che ogni adulto dovrebbe leggere con la semplicità fanciullesca che si nasconde nel nostro cuore.

    dit le 

  • 2

    Nessuno mi può addomesticare e me ne vanto.
    Libricino odiabile. Da tenere presente solo per spunti per biglietti di auguri smielati e di circostanza, ergo falsi.

    Curioso che le recensioni con più like ...continuer

    Nessuno mi può addomesticare e me ne vanto.
    Libricino odiabile. Da tenere presente solo per spunti per biglietti di auguri smielati e di circostanza, ergo falsi.

    Curioso che le recensioni con più like siano all'incirca sia positive che negative.

    dit le 

  • 2

    Mah...

    I salmoni nuotano controcorrente, ed io con questa recensione sarò appunto un salmone. Il piccolo principe non mi è piaciuto. Ecco l'ho detto... L'inizio è promettente ma via via che mi inoltravo nell ...continuer

    I salmoni nuotano controcorrente, ed io con questa recensione sarò appunto un salmone. Il piccolo principe non mi è piaciuto. Ecco l'ho detto... L'inizio è promettente ma via via che mi inoltravo nella lettura non sono riuscita ad appassionarmi né al personaggio né tantomeno alla storia.

    dit le 

Sorting by
Sorting by
Sorting by