Le Tombe di Atuan

Voto medio di 275
| 28 contributi totali di cui 27 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel mondo incantato di Terramare, fatto di isole, arcipelaghi e sconfinatedistese d'acqua, il giovane Mago Ged prosegue il lungo e avventuroso viaggioche gli ha permesso di conquistare poteri sempre maggiori e di lottarevittoriosamente contro l'Ombra ...Continua
EnricoValdo
Ha scritto il 22/02/17
Molto bello anche questo secondo volume della Saga di Earthsea. Interessante l'idea della Le Guin di ripartire con nuovi personaggi per poi tornare, verso metà libro, a riincontrare quelli già noti. Anche in questo secondo romanzo la scrittrice affro...Continua
Lorenzo D'Arcaria
Ha scritto il 31/08/16
Approvato!
Il secondo capitolo del ciclo di Earthsea conferma assolutamente il valore della storia. Ho trovato geniale iniziare il libro con nuovi personaggi, calando il lettore in un ambiente completamente sconosciuto, per poi ricollegarsi, a metà libro, con i...Continua
LelaCosini
Ha scritto il 30/07/16
libro di mezzo
Mi è piaciuto meno del primo, sebbene la scrittura sia sempre leggera e i nuovi personaggi sembrino approfonditi di più. Ged compare abbastanza tardi e la piccola sacerdotessa non è che mi abbia fatta impazzire. Bella l'atmosfera e il recupero di inf...Continua
Sinapsi Ispanis
Ha scritto il 05/12/15
Questo secondo libro della saga di Earthsea  narra la storia di Tenar, strappata alla famiglia da bambina, per essere condotta alle Tombe di Atuan dove diventa la Sacerdotessa Eternamente Rinata e prende il nome di Arha. La narrazione prende vigore...Continua
Werehare
Ha scritto il 21/03/15
6/10
L'ho trovato nel complesso leggermente migliore del primo volume, in quanto la Le Guin ha puntato di più sull'introspezione psicologica ed è riuscita quindi a farmi affezionare ad Arha più di quanto ci fosse riuscita con Ged. Tuttavia, il suo marchio...Continua

Serena
Ha scritto il Mar 15, 2015, 12:13
Piangeva di dolore, perchè era libera. Aveva incominciato ad apprendere il peso della libertà. La libertà è un fardello oneroso, un grande e strano fardello per lo spirito che se l'addossa. Non è agevole. Non è un dono, ma una scelta, e la scelta può...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi