Le affascinanti manie degli altri

Voto medio di 50
| 9 contributi totali di cui 8 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tra la direzione della Rivista di Etica Applicata, il compagno Jamie, ormai promesso sposo, e il loro piccolo Charlie, Isabel Dalhousie non ha certo il tempo di annoiarsi. Eppure, quando una donna dall’aria distinta l’avvicina nella gastronomia della ...Continua
Mau
Ha scritto il 24/01/18
Dominata da un ego esagerato la poco simpatica Isabel non può dire di no a chi le chiede qualcosa, qualunque cosa, ed eccola quindi nelle vesti improbabili di investigatrice alla ricerca di qualche fatto nel passato di tre candidati ad un lavoro di...Continua
gio' (riprovo su...
Ha scritto il 04/08/17
Mumble mumble...
Si, la solita cara Isabel, che non si stanca mai di pensare. Se non ami le elucubrazioni, rifuggi da questo libro (e tutti gli altri della serie, e tutti quelli dell'autore...). Ma di fatto è il flusso di pensieri che tutti abbiamo, magari di più chi...Continua
Giogio53
Ha scritto il 02/04/17
No Brexit - 02 apr 17
È stato bello riprendere in mano dopo più di due anni un libro di McCall Smith. Un autore che scrive in modo semplice, che non scrive libri “imperdibili”, ma solo (e non è poco) libri gradevoli. Che hanno due pregi: ti fanno immergere nell’atmosfera...Continua
avatar-pr
Ha scritto il 15/07/16
Le affascinanti manie degli altri
Uno dei miei scrittori preferiti. Oltre alla serie della investigatrice del Sudafrica scrive questa serie dedicata ad una filosofa che, spesso, viene consultata per piccole indagini. Qui è alle prese con dubbi filosofici e il tentativo di scoprire q...Continua
corbyflo...
Ha scritto il 23/01/15
Isabelle è sempre Isabelle...
Anche questa volta, Isabelle è sempre Isabelle, Edimburgo è sempre Edimburgo ed il "nostro" è sempre il "nostro". In effetti stiamo diventando un pò noiosetti dal punto di vista narrativo. Ma Isabelle è oramai un'amica che tutto sommato fa sempre pia...Continua

Angela Pisano
Ha scritto il Jul 19, 2015, 21:47
(...) una generazione di nativi digitali, cresciuta a forza di battute fulminanti ed effetti cinematografici pirotecnici, avrebbe mai potuto comprendere uno come Scott, le cui storie in confronto erano dei macigni? Eppure alcuni autori di romanzi mol...Continua
Pag. 178

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi