Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le affinità elettive

By Goethe

(314)

| Others | 9788817151498

Like Le affinità elettive ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

E' un libro sul matrimonio, sulla morale familiare, sulla violazione delleconvenzioni sociali, sulla necessità del sacrificio di chi le viola. L'ineluttabilità del finale tragico rinvia all'idea goethiana che dietro alle passioni degli Continue

E' un libro sul matrimonio, sulla morale familiare, sulla violazione delleconvenzioni sociali, sulla necessità del sacrificio di chi le viola. L'ineluttabilità del finale tragico rinvia all'idea goethiana che dietro alle passioni degli uomini vi siano solo forze insondabili e beffarde che sfuggonoalle ragioni della società e della storia. Le affinità elettive sono unastoria tragica: alla tragedia della passione, alla natura trionfante si puòopporre solo l'etica della rinuncia laica, la pace inviolabile del tempo edella morte nella cappella gotica dei due amanti.

507 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    "Ottilia [...] desiderava soltanto il bene dell'amico, si credeva capace di rinunciare a lui, anzi, di non rivederlo mai più, pur di saperlo felice. Ma per conto suo era ben decisa a non appartenere mai ad un altro".

    Is this helpful?

    Il genio dei pensieri said on Sep 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mah!

    La mia prima esperienza con Goethe purtroppo si è rivelata alquanto deludente.
    La storia impiega un bel po' ad ingranare e non parte mai sul serio.

    I personaggi erano poco credibili, piatti, dimenticabili (alcuni di questi venivano indicati solo con ...(continue)

    La mia prima esperienza con Goethe purtroppo si è rivelata alquanto deludente.
    La storia impiega un bel po' ad ingranare e non parte mai sul serio.

    I personaggi erano poco credibili, piatti, dimenticabili (alcuni di questi venivano indicati solo con il nome della loro professione, es. "l'architetto", "l'assistente", "il capitano"...) , molte scene erano semplicemente assurde, ridicole, grottesche.

    Is this helpful?

    citizen erased said on Sep 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Affinità Chimica

    E' bella e di grande intuizione l'idea di paragonare l'emotività degli individui a una reazione chimica; ciononostante, il romanzo non cattura e non emoziona, casomai insegna massime di vita e tramanda costumi e usanze. Vero che si tratta di un roman ...(continue)

    E' bella e di grande intuizione l'idea di paragonare l'emotività degli individui a una reazione chimica; ciononostante, il romanzo non cattura e non emoziona, casomai insegna massime di vita e tramanda costumi e usanze. Vero che si tratta di un romanzo scritto nell'Ottocento, ma già allora c'era qualcuno che scriveva molto meglio di così.

    Is this helpful?

    Francesca Gonzato Quirolpe said on Sep 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un classico intramontabile del romanticismo, nel complesso piacevole nonostante qualche parte un po' pesante.

    Is this helpful?

    mic said on Aug 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    duplice uso

    Non solo l'ho letto un paio di volte ma ancora oggi lo consulto per i suoi aforismi bellissimi.

    Is this helpful?

    Ladyscorpio said on Aug 14, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book