Le argentee teste d'uovo

Urania Collezione 137

Voto medio di 40
| 7 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
In un futuro ormai prossimo, gli scrittori si limiteranno a firmare le opere composte elettronicamente dai mulini-a-parole (e a recitare in pubblico i ruoli imposti dalle biografie sulle alette di copertina). Solo i colleghi robot sapranno scrivere ...Continua
Ha scritto il 27/08/14
interessante solo dal punto di vista della storia della fantascienza, che comunque non è poco. Per il resto appare irrimediabilmente datato sia come invenzioni sia come stile.
Ha scritto il 18/07/14
Signori, si va in scena
Anche in questo caso, la ristampa di Urania Collezione mi permette di rileggere un'opera in cui mi sono imbattuto diversi anni or sono e che, onestamente, non avevo né ben capito, né adeguatamente apprezzato. Leiber mette in scena con piglio ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 26/06/14
Raschiando il fondo del barile...
Una satira del mondo editoriale "pulp" che quando apparve (1961) sarà stata magari anche corrosiva, ma che ora fa più che altro sorridere. Le macchine per scrivere romanzi sono chiaramente una presa in giro del ruolo che gli editori dell'epoca ...Continua
Ha scritto il 29/05/12
Insulso!
Noioso e insulso, con qualche buona battuta qua e là... ma assolutamente evitabile! Credo che lo scrittore avesse in mente di seguire la falsariga di quel genio dell'assurdo e della risata che è Sheckley... fallendo alla grande, purtroppo! Di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 18/03/12
Ma per sant'Isaac, come si fa a non notare quanto siano icchie quelle prese di corrente?
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jan 12, 2015, 14:24
Stefano

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi