Le armi della persuasione

Voto medio di 650
| 66 contributi totali di cui 62 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Come capire a fondo i meccanismi della persuasione, per assumere un atteggiamento critico nei confronti di chi cerca di influenzarci e per rendere efficaci i messaggi rivolti agli altri? L'autore esamina le tattiche comunicative erelazionali che infl ...Continua
Ha scritto il 06/11/17
Old is Gold
Vecchiarello ma molto interessante, soprattutto per chi come me non sa nulla di marketing
Ha scritto il 22/12/16
Molto esaustivo
Ho trovato molto interessante la spiegazione sui principi fatta dall'autore.
Ha scritto il 15/07/16
Opera possente e maestosa. Cialdini spiega con semplicità e immediatezza i meccanismi che ci obbligano a dire di si. siamo governati da istinti sotterranei.
Ha scritto il 19/06/16
Molto interessante
Libro leggero, scorre senza fatica e anzi, si fa sempre più appassionante. L'autore riesce a coinvolgere, raccontando i funzionamenti "automatici" del nostro pensiero, come talvolta possano essere sfruttati per cercare di forzarci la mano e come è po ...Continua
Ha scritto il 09/05/16
Un classico della psicologia sociale e organizzativa.
Cialdini è uno studioso noto per la sua serietà e competenza. Il libro è assai piacevole nella lettura. Contemporaneamente, è ricco di dati, fatti ed evidenze frutto di valide ricerche. Le dimensioni della persuasione sono convincenti, e i suggerimen ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jan 22, 2015, 11:06
James Davies, che scrive che le rivoluzioni avvengono con la massima frequenza quando un periodo di progressi economici e sociali è seguito da un brusco rovescio. A ribellarsi generalmente non sono quindi le persone oppresse da sempre, che finiscono ...Continua
Pag. 192
Ha scritto il Jan 21, 2015, 12:20
Una ricerca su 54 culture tribali ha accertato che la maggior solidarietà di gruppo vige in quelle che hanno le cerimonie d'iniziazione più dure.
Pag. 85
Ha scritto il Jan 21, 2015, 11:31
"Non c'è nessun espediente cui un uomo non ricorra per evitare la fatica autentica di pensare."
Pag. 62
Ha scritto il Jan 25, 2011, 08:30
E' certo che la coerenza personale è molto apprezzata nella nostra cultura...
Una volta deciso un argomento, attenersi caparbiamente alla decisione presa ci risparmia la fatica di doverci pensare ancora: (...) non c'è più bisogno di investire ene
...Continua
Pag. 58
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi