Le avventure di Tom Sawyer

Voto medio di 4453
| 343 contributi totali di cui 319 recensioni , 20 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Come lo stesso autore scrisse, il racconto raccoglie molte vicende veramenteaccadute, esperienze personali e altre di ragazzi che furono compagni discuola di Mark Twain. La storia s'impernia sulla vicenda capitata ai due amiciHuck e Tom, andati a ...Continua
Ha scritto il 13/12/17
Leggerlo per la prima volta sulla soglia dei 40anni è di una goduria indescrivibile!
Conoscevo la storia naturalmente, per via dei tanti cartoni animati, film e sceneggiati: ma passare la notte con Mark Twain è stato fantastico!... sono talmente eccitato che ho solo voglia di alzarmi, prendere una candela, una manciata di ...Continua
Ha scritto il 26/10/17
Leggero e divertente
Libro piacevole anche per un adulto, abbandonato perchè in questo momento ho bisogno di una lettura diversa.
Ha scritto il 12/09/17
GuidoIl libro mi è piaciuto molto perchè il libro parlava di alcuni ragazziche avevano conquistato intere generazioni.Io mi sono messo a leggere la introduzione e da quanto ho capito poco prima che uscisse questo libro hanno venduto 24.000 di ...Continua
Ha scritto il 10/09/17
Luca Albani
questo libro lo inserisco nella libreria da non dimenticare perchè tom vive tante avventure ed io mi sono riconosciuto in lui . Dopo aver letto questo libro ho compreso anche il libro precedente :le avventure di huck . Vi consiglio di leggere prima ...Continua
Ha scritto il 06/09/17
arianna
Questo libro non mi è piaciuto per vari motivi.1) Preferisco altri generi.2) Non ho trovato la morale.3)Non mi piace che Tom alla fine la passava liscia.4)Il libro era un po' confusionario, c'erano troppi personaggi e troppe situazioni strane che ...Continua

Ha scritto il Aug 27, 2016, 12:00
Dissero che avrebbero preferito essere banditi della foresta di Sherwood per un anno, piuttosto che presidenti degli Stati Uniti per sempre.
Pag. 103
Ha scritto il Aug 27, 2016, 11:58
Aveva scoperto una grande legge delle azioni umane, senza saperlo: cioè che per far agognare una cosa a un uomo o a un bambino, basta solo far sì che la cosa sia difficile da ottenere. Se egli fosse stato un grande e savio filosofo, come l'autore ...Continua
Pag. 51
Ha scritto il Sep 17, 2013, 17:12
"[...] perché non me ne importa un cavolo delle cose se non ci vuole una qualche fatica per procurarsele..."
Pag. 700
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 18, 2012, 14:35
Sta' a sentire, Tom, essere ricchi non è quella gran fortuna che dicono. Significa soltanto penare e penare, e sudare e sudare, e desiderare continuamente di essere morti.
Pag. 241
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 18, 2012, 14:34
Giunge un momento, nella vita di ogni ragazzo normale, in cui egli è preso dal furioso desiderio di andare in qualche posto e di scavare in cerca di un tesoro nascosto.
Pag. 168

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 12, 2017, 06:38
2 copie
Ha scritto il Jun 30, 2016, 15:30
SR.813.4 TWA 16443 Sezione Ragazzi
Ha scritto il Jan 20, 2016, 13:06
Collocazione: AVV 15 (4 copie-diverse edizioni)
Ha scritto il Dec 03, 2015, 13:34
Collocazione : NR 186 ( 6 copie -differenti edizioni)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi