Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le braci !! SCHEDA DOPPIA !!

By Sándor Márai

(128)

| Paperback

Like Le braci !! SCHEDA DOPPIA !! ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Scheda DOPPIA, da non aggiungere nella propria libreria.

Le schede corrette, dotate di codice ISBN, delle edizioni Adelphi si trovano qui:

Collana Biblioteca Adelphi:

http://www.anobii.com/books/Le_braci/9788845913730/01ee…

Collana Continue

Scheda DOPPIA, da non aggiungere nella propria libreria.

Le schede corrette, dotate di codice ISBN, delle edizioni Adelphi si trovano qui:

Collana Biblioteca Adelphi:

http://www.anobii.com/books/Le_braci/9788845913730/01ee…

Collana Gli Adelphi:

http://www.anobii.com/books/Le_braci/9788845922572/01a2…

866 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un libro nell'anima - " Alle domande più importanti si finisce sempre per rispondere con l'intera esistenza"

    Come sempre quando un libro è molto lodato ho remore di aver delusioni. Comincio , pertanto, questa lettura titubante. Entro piano, in punta di piedi come quando si allaccia una nuova relazione e memori di trascorse delusioni non si vuole dare molto. ...(continue)

    Come sempre quando un libro è molto lodato ho remore di aver delusioni. Comincio , pertanto, questa lettura titubante. Entro piano, in punta di piedi come quando si allaccia una nuova relazione e memori di trascorse delusioni non si vuole dare molto. Ma c'è un crescendo in questa storia, in questa scrittura che mi si riflette dentro. Inaspettatamente mi sento emozionare.
    M'intrigano le riflessioni sull'amicizia.
    M'incuriosisce questa storia che nasconde qualcosa di torbido. Perchè l'apparenza di una vita alto borghese, un castello sfarzoso dove si trascorre una vita tranquilla nasconde qualcosa di scottante e come la brace ci vuol tempo perchè si raffreddi.
    "Presto non rimane che un mucchietto di braci lucide e nere, come un pezzo di raso di colore del lutto."

    Is this helpful?

    Dagio Maya (scambio solo ebook!) said on Sep 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    È una storia d'amicizia tra due vecchi compagni d'armi, ma anche di invidia e odio. Bello ma scade un po' nel filosofico che rende pesante la lettura. Un po' deludente la fine, ma non mi sento di abbassare il voto al di sotto delle 4stelle.

    Is this helpful?

    araba fenice said on Sep 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    al crepuscolo

    non restano che i ricordi... spogli d'ogni passione
    THE POET :))

    Is this helpful?

    Tarzanzuki said on Sep 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Stupendo

    Libro veramente bello scritto benissimo. Un mio favorito

    Is this helpful?

    M Cascinari said on Sep 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Molto bello...
    Un monologo atteso 41 anni che trova sfogo alla fine della vita..Una vendetta silente che non si attua,resta vana..come vana è stata l'immobilità dei 3 personaggi che non hanno saputo affrontare la vita dopo il "tradimento"..Due uomini ...(continue)

    Molto bello...
    Un monologo atteso 41 anni che trova sfogo alla fine della vita..Una vendetta silente che non si attua,resta vana..come vana è stata l'immobilità dei 3 personaggi che non hanno saputo affrontare la vita dopo il "tradimento"..Due uomini e una donna e 3 reazioni differenti ma unite da un filo negativo che non trova parole e si trasforma in gesti estremi o meglio "folli"..
    Ancora una volta (e per la terza volta) mi ritrovo in un romanzo classico d'attesa,mi convinco sempre di più che l'uomo resta bloccato all'azione e manovra l'energia verso un'attesa, "l'attesa" come se questa dovesse essere risolutiva delle cose,della vita!! Un caminetto e un buon bicchiere di vino accompagnano quella che è una lunga notte di due settantacinquenni ormai stanchi,della vendetta resta solo il ricordo!!!..Il protagonista si sofferma più volte nel dire che quando si è vecchi i ricordi del passato ritornano nitidi come se fossero un presente vicino mai passato.
    Due amici,il ricco e il povero,segnati da un destino che non rompe gli argini della diversità...La diversità come ostacolo delle relazioni,come movente di conseguenze inimmaginabili e irreparabili..Ci si prova ad accorciare le distanze ma queste si allungano nell'invidia,nell'umiliazione e nella competizione; si apre insomma un vortice dal quale non si riesce a risalire.
    Una donna,povera che sposa colui che ha tutto ma cerca l'amore e il sollievo nella povertà.E quando l'adulterio si scopre,ella decide di scontare la pena con la vita..
    Oltre ad una buona dose di vigliaccheria ho trovato in questo romanzo anche molto irritante l'atteggiamento dell'amico,sì tornato,ma una volta seduto nella stanza della verità (perchè è questa che fortemente si cerca per chiudere la storia),si cela in un mutismo vigliacco senza precedenti nè stimoli di sollecitazione..
    Consigliato.

    Is this helpful?

    SCAMBIO LIBRI ..solo cartacei said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Con un certo rammarico mi trovo a confessare che questo romanzo non mi ha entusiasmata come speravo. La prima parte racconta l'amicizia tra i due protagonisti, il loro incontro, il loro avvicinamento e tutto quello che li unì. La seconda parte è in s ...(continue)

    Con un certo rammarico mi trovo a confessare che questo romanzo non mi ha entusiasmata come speravo. La prima parte racconta l'amicizia tra i due protagonisti, il loro incontro, il loro avvicinamento e tutto quello che li unì. La seconda parte è in sostanza un lungo monologo di uno dei dei, che riflette ad alta voce sull'amicizia, l'amore, la vendetta e altro. Il discorso è pieno di saggezza, è rafforzato dalle citazioni e dalle letture del protaonista, giunto ormai in età matura e che quindi ha avuto lungo tempo pe riflettere e capire. Ma, pur avendo capito l'importanza di queste riflessioni, non posso nascondere di essermi annoiata molto nel leggerle, nell'immaginare questo anziano che parla e parla e parla senza sosta esponendo tutte le sue ragioni e le conclusioni tratte. Per cui lo consiglio per via dello stile ottimo, ma sappiate cosa dovete aspettarvi.

    Is this helpful?

    radiolinablu - wishlist inaffidabile said on Aug 26, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book