Le canzoni dell'aglio

di | Editore: Mondolibri
Voto medio di 140
| 19 contributi totali di cui 19 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ximen Nao
Ha scritto il 07/08/17
A volte troppo crudo

Le canzoni dell'aglio è un libro che si fa leggere, ma che a volte ti colpisce come un pugno nello stomaco. A mio avviso, non all'altezza delle altre opere di Mo Yan, ma forse il più "cinese" delle opere dell'autore.

Glò
Ha scritto il 02/05/17
"Le canzoni dell'aglio" di Mo Yan
[...] Come risulta dalla sinossi, questo libro non presenta quegli elementi di black humor tanto contestati a Mo Yan. Anzi... Le canzoni dell'aglio è un romanzo durissimo, emotivamente provante ed illuminante. Non riesco a trovarci le motivazioni del...Continua
ettore1207...
Ha scritto il 07/01/17
Uno straziante affresco di un episodio, ispirato ad un fatto vero, narrato per mezzo di flashback. Si tratta della rivolta, e relativa repressione, di contadini avvenuta nella Cina post-comunista, dopo le riforme e l'adozione governativa di meccanism...Continua
Ivan (stranito...
Ha scritto il 26/12/16
Leggere Mo Yan è una sorpresa continua, uno stimolo a ricercare, leggere, comprendere la storia della Cina. L’era epica della lotta di liberazione, della costruzione del socialismo, e anche della rivoluzione culturale, appartiene ora al passato; un p...Continua
Maurapetrelli9
Ha scritto il 24/06/16

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi