Le cinque equazioni che hanno cambiato il mondo

Potere e poesia della matematica

Voto medio di 559
| 70 contributi totali di cui 70 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 10/07/16
TOP Letto tempo fa, ma ricordo ancora l'emozione trasmessa. Il fascino racchiuso, ma svelato con eleganza; la potenza dei simboli "mescolati" da Newton, Bernoulli, Faraday, Clausius, e Eistein, ne fanno un testo da non perdere.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/01/16
Matematica... se la conosci non ti uccide
Penso che se non vi fate intimorire dal titolo e dall'argomento che tratta scoprirete un bel libro. Un saggio che parla di matematica e fisica scritto come un romanzo. Certo per leggerlo si deve essere un minimo curiosi e interessati alla scienza e ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/04/15
Cinque equazioni (e storie)
Questo testo mi fu consigliato da professore quando ero una sprovveduta matricola. Un consiglio ben ripagato!Con linguaggio chiaro e preciso, il libro ci accompagna nella scoperta di cinque equazioni che attraverso il linguaggio matematico ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 17/12/14
Davvero bello
Leggere i vari aneddoti che hanno portato alle grandi scoperte è sembre emozionante. Sembra di rivivere le stesse emozioni provate dai protagonisti. L'autore riesce a delineare sia il contesto storico, sia un ritratto dello scienziato e delle sue ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 27/10/14
E' un libro molto interessante e utile per avvicinare a quel mondo sconosciuto e spaventoso della matematica. Narra le storie e le vicende delle persone dietro alle eccezionali formule che ci hanno cambiato la vita,persone normali, che hanno ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi