Le cinque stirpi

Voto medio di 729
| 95 contributi totali di cui 93 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La Terra Nascosta è circondata da una catena montuosa pressoché impenetrabile, nella quale si aprono soltanto cinque passaggi, difesi dalle cinque stirpi dei nani. All'interno, uomini, elfi e nani vivono in armonia, governati e protetti dai sei ...Continua
Ha scritto il 22/11/17
SPOILER ALERT
Buon romanzo fantasy, buona la caratterizzazione delle stirpi dei nani e molto azzeccato il punto di vista "nanico" del mondo. Proprio quest'ultimo però mostra una caratterizzazione a tratti solo abbozzata e quindi lacunosa. Se a questo aggiungiamo ...Continua
Ha scritto il 05/05/17
Ottimo fantasy
Un fantasy originale e fuori dagli schemi questo cinque stirpi, lo ho iniziate un po per curiosità e devo dire che non mi ha deluso affatto. L'idea di ambientare il romanzo interamente fra i monti tortuosi e gli altrettanto duri nani è davvero ...Continua
Ha scritto il 10/01/16
L'originalità non sfruttata
libro scelto dal gruppo di lettura per gennaio 2016 Un fantasy che poteva risultare originale e diverso dal solito perché incentrato sui nani, in realtà si rivela un libro senza la forza necessaria per invogliare il lettore a continuare ...Continua
Ha scritto il 28/09/15
Sono riuscito a leggere solo un'ottantina di pagine, troppo banale persino per un libro per ragazzi. La trama potrebbe anche andare, il problema è che sembra scritto da un ragazzino alle prime armi: senza un minimo di spessore, troppo superficiale, ...Continua
Ha scritto il 20/07/15
la suddivisione dei nani
Non l'ho trovato troppo innovativo e anche la storia non è che sia proprio intricatissima, tanto è vero che a metà libro già avevo immaginato il finale, ma lo trovo ben scritto e i personaggi mi sono piaciuti. Il Rabbioso e l'attore Rodario ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jul 26, 2012, 10:34
Se trovi qualcosa che ti sta a cuore, fai il possibile per conquistarla, perchè certe cose cambiano più in fretta di quanto l'ascia faccia a pezzi un mezz'orco, e poi resti a mani vuote.
Ha scritto il Jul 26, 2012, 10:33
Chi gode della libertà non vi rinuncia mai volentieri, neppure se la privazione dura soltanto un battito di ciglia nel grande disegno della storia.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi