Le città senza tempo

Voto medio di 69
| 14 contributi totali di cui 14 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un'opera scritta dal filologo e viaggiatore Grigorij Tchkhartichvili e dallo scrittore Boris Akunin, dall'autore misconosciuto e dal noto alter ego. Un'unica persona per due personalità con voci, maniere e stili diversi. Un unico tema: i cimiteri. ...Continua
Chiara Melli
Ha scritto il 02/10/16

Tre stelle perché ho trovato molto bella la parte "reale" dei cimiteri disseminati nel mondo. Se fosse stato per i racconti, di una noia infinita, avrei dato una sola stellina.

Lein
Ha scritto il 31/12/13

“Nascita e morte non sono pareti, ma porte.”

edmond dantes -...
Ha scritto il 23/12/13
Era l'ultimo in italiano che non avevo ancora letto, per leggere gli altri sto imparando il russo.....Interessanti i Saggi Belli e divertenti i racconti - Interessantie il fatto che - Pere Lachaisde a parte si sia interessato di Cimiteri in reltà di...Continua
Marco Svevo
Ha scritto il 23/11/13
da giovane ero indifferente...

alla musica dei doors...scrive l'autore.
ah sì? e io sono indifferente alla lettura del tuo libro.

Boris
Ha scritto il 13/12/12
Libro intelligente, che alterna un "capitolo" in cui l'autore descrive atmosfere e impressioni che gli vengono da una visita ad un certo cimitero (si tratta di cimiteri non più in uso o quasi, comunque, che hanno un certo fascino) ad un altro capitol...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi