Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Rechercher Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le client

By

3.8
(1944)

Language:Français | Number of pages: | Format: Others | En langues différentes: (langues différentes) English , Swedish , Italian , German , Spanish , Dutch , Japanese , Czech , Portuguese , Romanian , Catalan

Isbn-10: 2744100021 | Isbn-13: 9782744100024 | Publish date: 

Aussi disponible comme: Paperback

Category: Fiction & Literature , Law , Mystery & Thrillers

Aimez-vous Le client ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Translation of: The client.
Sorting by
  • 2

    Floja, sin chispa y muy poco creíble.
    El estilo de Grisham acaba cansando hasta al apuntador, ya que se hace sumamente repetitivo, reiterativo y esteriotipado.
    Tiene menos gracia que un plato de buffet recalentado.

    dit le 

  • 2

    Banale. Ripetitivo.

    Il primo è probabilmente l'ultimo libro che ho letto di questo scrittore. La storia è banale e con finale scontato. Lo scrittore si ripete molto, bastavano un terzo delle pagine.

    dit le 

  • 2

    Deludente al massimo

    In generale mi piace Grisham, ho letto qualcosa di suo ma questo libro è patetico. La storia è banalissima, il protagonista è un bambino di 11 anni che, come gia detto da altri, fa la figura del super "figo" che non ha paura di niente, neppure della mafia.
    Quello che mi ha fatto incazzare d ...continuer

    In generale mi piace Grisham, ho letto qualcosa di suo ma questo libro è patetico. La storia è banalissima, il protagonista è un bambino di 11 anni che, come gia detto da altri, fa la figura del super "figo" che non ha paura di niente, neppure della mafia.
    Quello che mi ha fatto incazzare del libro è che, ALMENO, i due terzi del racconto potevano essere evitati. Il libro è un insieme di parole messe insieme solo per far volume. MOlte volte ho voluto chiudere il libro e passare ad un alto ma ho sperato che ci fosse un colpo di scena alla fine. E anche li calma piatta totale. Leggetelo se siete soli 2 settimane nel deserto e non sapete proprio cosa fare.

    dit le 

  • *** Ce commentaire dévoile des détails importants de l\'intrigue ! ***

    4

    Grisham come sempre non sbaglia un colpo, l'unico rimprovero che gli si puo' fare in questo libro è di aver un po' esagerato col ruolo del ragazzino, che si trasforma in una specie di "superman" che non ha paura di niente e di nessuno, neanche della mafia.


    Assolutamente surreale la scena i ...continuer

    Grisham come sempre non sbaglia un colpo, l'unico rimprovero che gli si puo' fare in questo libro è di aver un po' esagerato col ruolo del ragazzino, che si trasforma in una specie di "superman" che non ha paura di niente e di nessuno, neanche della mafia.

    Assolutamente surreale la scena in cui il ragazzino e l'avvocato vedono i mafiosi che stanno cercando di dissotterrare il cadavere e cosa fanno? Prima li mettono in fuga, e poi si arrischiano ad andare a vedere se il cadavere c'è davvero!!!! E scoprono che c'è! Ma dai?? Pensavano che stessero scavando per sport??

    dit le 

  • *** Ce commentaire dévoile des détails importants de l\'intrigue ! ***

    4

    Classico Grisham

    Un ottimo legal-thriller di Grisham, mi vengono solo 2-3 dubbi sul fatto che un bambino possa essere cosi intelligente da fregare la mafia....Per il resto ottimi personaggi, alcuni ormai ricorrenti (il giudice nero che "aiuta" il protagonista facendo fare brutte figure agli altri avvocati non mi ...continuer

    Un ottimo legal-thriller di Grisham, mi vengono solo 2-3 dubbi sul fatto che un bambino possa essere cosi intelligente da fregare la mafia....Per il resto ottimi personaggi, alcuni ormai ricorrenti (il giudice nero che "aiuta" il protagonista facendo fare brutte figure agli altri avvocati non mi è nuovo) però mai stereotipati.

    dit le