Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le coccole dei nove mesi

Un programma per calmare, stimolare e comunicare con il nascituro

Di ,

Editore: Bonomi

3.9
(28)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 240 | Formato: Altri

Isbn-10: 8886631049 | Isbn-13: 9788886631044 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: L. Rudoni

Genere: Children , Family, Sex & Relationships , Textbook

Ti piace Le coccole dei nove mesi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Dite a una donna incinta che il suo bambino sente la sua voce o percepisce il suo amore e lei ne sarà certa. Infatti, le madri sanno intuitivamente ciò che gli studiosi hanno solo recentemente scoperto: che il nascituro è un individuo profondamente sensibile capace di creare un forte legame con i genitori - e il mondo esterno - quando ancora è nel grembo materno.
Per aiutare i futuri genitori a calmare, stimolare e comunicare con il nascituro, Thomas Verny e Pamela Weintraub hanno sviluppato un programma unico nel suo genere. Attraverso le tecniche presentate in questo libro, i genitori potranno comunicare con il nascituro, rafforzando il legame genitori-figli, legame che durerà per tutta la vita, e facendo della gravidanza un momento di serenità e calore. Inoltre, gli esercizi favoriscono una gravidanza più piacevole e i futuri genitori li possono utilizzare per promuovere la calma, il pensiero positivo e alleviare i più comuni timori della gravidanza.
Gli esercizi cambiano di mese in mese seguendo i cambiamenti del nascituro. Le tecniche psicologiche naturali e di grande efficacia proposte dagli autori calmano i genitori e il bambino attraverso musiche accuratamente selezionate, rilassamento, visualizzazione e massaggio. Il legame genitori-figlio viene incrementato attraverso l’induzione al sogno, le immagini guidate, il disegno di mandala, il canto e il dialogo con il nascituro. Gli autori aiutano inoltre i genitori a riesaminare la loro infanzia e i loro primi ricordi, incoraggiando la soluzione di vecchi conflitti e i pensieri postivi verso quella meravigliosa esperienza che è la genitorialità.

Il lettore incontrerà le immagini dello sviluppo del feto e, alla fine di ogni mese, una guida informativa relativa ai mutamenti principali che caratterizzano ogni mese. A ogni genitore in attesa Le coccole dei nove mesi offre un metodo efficace per amare e avere cura del nascituro.
Il programma è suddiviso in tre trimestri e 47 esercizi che cambiano con l’evolversi delle capacità del nascituro; essi includono:
- ascolto della musica per calmare madre e figlio
- esercizi di rilassamento per attenuare le ansie materne
- uso dell’affermazione per incrementare fiducia, autostima e sensualità nella madre
- analisi dei sogni e induzione ai sogni per meglio comprendere i pensieri e sentimenti legati alla gravidanza e al parto
- immagini guidate per rinvigorire il corpo della madre e potenziare il suo livello energetico
- esercizi svolti attraverso il disegno e la creta per migliorare l’introspezione e il legame con il nascituro
- cantare, raccontare favole e ballare con il nascituro
- giocare con il nascituro e massaggiarlo per aiutarlo a ottenere forza e vitalità
- dialogo tra i genitori per rafforzare il legame tra madre, padre e nascituro

Le coccole dei nove mesi è un testo necessario per la biblioteca di tutte le famiglie cui sta a cuore l’attenzione nei confronti dei futuri figli.

Thomas Verny, M.D. è psichiatra e fondatore, nonché presidente, della Pre- e Peri-Natal Psychology Association of North America; per quattro anni è stato direttore del Pre- e Peri-Natal Psychology Journal, rivista ufficiale dell’Associazione. E’ un pioniere nel campo della medicina pre- e perinatale ed è autore di diverse opere tra le quali Vita segreta prima della nascita (insieme a John Kelly) pubblicato in Italia da Mondadori, Pre- and Peri-Natal Psychology: An Introduction, Parenting your Unborn Child e Love Chords.

Pamela Weintraub è direttore della rivista Omni; ha scritto altri otto libri su temi di consapevolezza ed emotività e You Can Save the Animals: Fifty Things to Do Right Now. La sua collaborazione con Thomas Verny risale al 1989, quando si conobbero e decisero di scrivere insieme un libro che aiutasse le future madri a vedere nella gravidanza un momento di serenità e amore.

Ordina per
  • 3

    Un libro sufficientemente interessante, se non altro per la numerosità degli esercizi proposti. Secondo l'intenzione degli autori, si tratta di un percorso (piuttosto articolato) per imparare a vivere serenamente la propria gravidanza e a comunicare con il nascituro fin dai primi momenti del conc ...continua

    Un libro sufficientemente interessante, se non altro per la numerosità degli esercizi proposti. Secondo l'intenzione degli autori, si tratta di un percorso (piuttosto articolato) per imparare a vivere serenamente la propria gravidanza e a comunicare con il nascituro fin dai primi momenti del concepimento. Sarà sicuramente valido - chi può metterlo in dubbio? - solo che per seguirlo alla lettera una donna dovrebbe avere la giornata completa a disposizione, considerando che - a parte il lavoro - c'è anche la cura della casa, il rapporto con il partner, le relazioni sociali... Per proprio piacere, pratica di bonding e quant'altro, credo sia più che sufficiente scegliere il (o i) metodo/gioco che più si sente confacente e praticarlo in modo continuativo: ascoltare musica classica con il piccolo, leggergli una favola, scrivere un diario, praticare la visualizzazione o il training autogeno, dedicarsi ad un'attività fisica rilassante e rasserenante (come lo yoga, o la danza), condividere la gravidanza con il proprio partner. Tutto è impossibile, almeno io non ho trovato "fisicamente" lo spazio temporale per farlo. Peraltro credo sia anche inutile... Deve essere una strada alla serenità non al maggiore stress. All'inizio l'ho letto mese per mese, dal settimo mese l'ho letto tutto insieme, ma in realtà gli ho dato ben poco retta e continuato a fare quello che avevo già scelto di fare a prescindere dal libro.
    Utile come fonte di spunto per singole pratiche da inserire nella preparazione psicologica di una futura mamma, e non solo.

    ha scritto il 

  • 4

    L'avessi comprato prima mi sarei (forse) goduta di più questo miracolo e avrei creato un migliore contatto col mio piccolo...peccato! Ma ho ancora due mesi per provare qualche esercizio...

    ha scritto il 

  • 5

    Questo libro mi ha accompagnato in un periodo importante della mia vita. Lo consiglio alle donne in gravidanza per stabilire un contatto col nascituro (da sole o con il proprio partner) attraverso la musica, la danza, il rilassamento, le immagini guidate...
    È inoltre un valido strumento per ...continua

    Questo libro mi ha accompagnato in un periodo importante della mia vita. Lo consiglio alle donne in gravidanza per stabilire un contatto col nascituro (da sole o con il proprio partner) attraverso la musica, la danza, il rilassamento, le immagini guidate...
    È inoltre un valido strumento per affrontare le paure che diventano pressanti durante la gestazione.

    ha scritto il