Le correzioni

Di

Editore: Einaudi (Supercoralli)

4.2
(5730)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 605 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese , Spagnolo , Tedesco , Finlandese , Portoghese , Svedese , Danese , Sloveno , Catalano , Olandese , Ceco , Chi tradizionale

Isbn-10: 8806160370 | Isbn-13: 9788806160371 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Silvia Pareschi

Disponibile anche come: Paperback , eBook , CD audio

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Umorismo

Ti piace Le correzioni?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Enid e Alfred Lambert, in una città del Midwest americano, trascinano le giornate accumulando oggetti, ricordi, delusioni e frustrazioni del loro matrimonio: l'uno in preda ai sintomi di un Parkinson che preferisce ignorare, l'altra con il desiderio di radunare per un "ultimo" Natale i tre figli che ha allevato secondo le regole rigorose e i valori dell'America del dopoguerra, attenta a "correggere" ogni deviazione dal "giusto". Ma i tre figli se ne sono andati sulla costa orientale: Gary, dirigente di banca, è vittima della depressione e di una moglie infantile e testarda; Chip ha perso il posto all'università per "comportamento sessuale scorretto"; Denise, chef di successo, conduce una vita privata molto discutibile secondo i Lambert.
Ordina per
  • 5

    eccellente...

    Si davvero non lo abbandoneresti mai, e la capacità di parlare della famiglia che hanno tutti i grandi scrittori americani del '900, è intatta, purtroppo non si puo' parlare allo stesso di altri suo r ...continua

    Si davvero non lo abbandoneresti mai, e la capacità di parlare della famiglia che hanno tutti i grandi scrittori americani del '900, è intatta, purtroppo non si puo' parlare allo stesso di altri suo romanzi che ho letto sulla scia dell'entusiasmo suscitato..

    ha scritto il 

  • 5

    Ci sono le correzioni che ognuno di noi apporta nel tentativo di ripetere gli errori che ritieni altri abbiano compiuto. Nel tentativo di correggere, molto spesso, l'effetto è peggiore del tuo modello ...continua

    Ci sono le correzioni che ognuno di noi apporta nel tentativo di ripetere gli errori che ritieni altri abbiano compiuto. Nel tentativo di correggere, molto spesso, l'effetto è peggiore del tuo modello di riferimento. Poi ci sono le correzioni che accadono e distorcono il normale svolgersi degli eventi, producendo effetti e risultati migliori. Libro spiazzante, amaro e a tratti esilarante. Ora capisco perché "Purity" è stato tanto pompato commercialmente: "Purity" gode della bellezza riflessa de "Le correzioni".

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    我只認同齊普,其他人的言行都遠遠超越我的生活經驗,我無法茍同。例如正直的艾爾佛瑞洩漏内線消息;丹妮絲把貞操獻給窮酸的糟老頭;蓋瑞堅持向母親要回螺栓的費用。

    共同生活半個世紀的老夫老妻,一旦女方先走了,老男人可能很難走出陰霾。相反地,假如男人先離開了,老女人反而能活得更無憂無慮,這不知道是什麼道理。

    ha scritto il 

  • 5

    Le correzioni

    Un libro assolutamente geniale.
    Non avevo mai letto alcunché di Franzen: da questo momento in avanti, credo che mi dedicherò a recuperare tutte le sue opere passate.
    Romanzo postmodernista, scritto co ...continua

    Un libro assolutamente geniale.
    Non avevo mai letto alcunché di Franzen: da questo momento in avanti, credo che mi dedicherò a recuperare tutte le sue opere passate.
    Romanzo postmodernista, scritto con una lucidità mostruosa ed uno stile caustico e inimitabile: colpisce nel profondo e lascia il segno.
    La vicenda della famiglia americana contemporanea, sviscerata nel corso degli anni da fior fior di scrittori (si pensi alla Oates, a Philip Roth, a Richard Ford), assume nell'immaginario dell'autore una nuova linfa ed una nuova malleabile consistenza. Lo stile di vita borghese - a cui bisogna attenersi, operando opportune ed essenziali "correzioni" - diventa un grosso limite per tutti i protagonisti: i modelli di comportamento idealizzati sono profondamente radicati all'interno della loro esistenza, ma allo stesso tempo hanno basi friabili ed inconsistenti.
    Franzen, con una scrittura intensa e scorrevole, costruisce un ritratto magistrale, a tratti ironico ed a tratti doloroso, di una famiglia che cerca di rispettare i canoni prestabiliti. Molto spesso si muove avanti e indietro nel tempo, mostrandoci l'evoluzione dei vari personaggi: moderni antieroi, gonfi di imperfezioni e di speranze disilluse, che affrontano un destino pieno di incognite e variazioni sul tema.
    Alla fine della lettura, resta qualcosa dentro per davvero: i dialoghi indimenticabili, i personaggi autentici nelle loro contraddizioni, gli incastri quasi "matematici" di eventi e situazioni si installano nella mente del lettore ed occupano una posizione dal quale non andranno via con troppa facilità.
    Giudizio: un capolavoro della letteratura americana contemporanea.

    ha scritto il 

  • 5

    Sono profondamente commossa dopo la lettura di questo romanzo: quando i genitori diventano i bambini piccoli che vanno a letto presto e chiedono aiuto al piano di sopra, quando i figli deludono le asp ...continua

    Sono profondamente commossa dopo la lettura di questo romanzo: quando i genitori diventano i bambini piccoli che vanno a letto presto e chiedono aiuto al piano di sopra, quando i figli deludono le aspettative dei genitori, quando poi alla fine la famiglia è tutto ciò che conta, e i genitori ammettono gli errori e resta solo la tenerezza. Franzen è come sempre un grande.

    ha scritto il 

  • 5

    Correggere

    In LE CORREZIONI, Jonathan Franzen dà il meglio di sé. Mette a fuoco i tratti essenziali della crisi dell’istituzione familiare nella società odierna. Il suo modello è la tipica famiglia americana. La ...continua

    In LE CORREZIONI, Jonathan Franzen dà il meglio di sé. Mette a fuoco i tratti essenziali della crisi dell’istituzione familiare nella società odierna. Il suo modello è la tipica famiglia americana. La descrive nelle sue abitudini essenziali, approfondisce quelli che sono i segreti e tutti i non detto dei personaggi: padre, madre e tre figli, due maschi e una femmina, Gary, Chip e Denise. Quello che caratterizza i personaggi è soprattutto il divario ideologico tra le generazioni, ma anche tra i sessi. Spesso sono lontani anche fratello e sorella.
    Le vicende della famiglia Lambert mi hanno molto coinvolta, le ho trovate avvincenti e mi hanno appassionata nel loro evolversi e dipanarsi. Mi sono ritrovata nelle ansie dei personaggi, nei loro sogni e nelle loro aspettative per il futuro.
    La rigidità dei genitori è quella propria anche delle famiglie italiane di una volta. I genitori, americani come italiani, hanno la pretesa di impartire insegnamenti ai figli, attraverso la "correzione", quella del titolo. Correggendo gli errori, i genitori pensano di poter realizzare attraverso i figli, ciò che non hanno raggiunto nella loro giovinezza professionale. Alfred e Enid, padre e madre, hanno preteso di orientare la vita dei loro figli, correggendo, di volta in volta, ogni possibile deviazione da quella che loro ritengono sia la retta via, il modo giusto di vivere e raggiungere la realizzazione, attraverso un ottimo posto di lavoro ed un importante ruolo sociale che li collochi su un gradino più alto degli altri.
    Il sogno di Enid, la madre, è riunire la famiglia per un ultimo Natale, tutti insieme, consapevole che le condizioni di Alfred, malato di Parkinson, si stiano progressivamente aggravando.
    È un romanzo che parla di libertà e felicità. L'uomo si affanna per raggiungere entrambe e, troppo spesso, si illude di averle raggiunte, ma deve sempre fare i conti con tutto il resto, tutto il contorno della vita di ognuno di noi.
    È un romanzo che ti prende, ti entra dentro la mente e nell'anima, ti impone di riflettere su tutti i dettagli e le componenti della tua esistenza, della tua quotidianità, confrontandola con quella dei personaggi.
    Per questo romanzo, Jonathan Franzen utilizza uno stile ricercato, dettagliato, approfondito con rigido rigore critico, ma che risulta anche scorrevole ed avvincente.
    La mia scelta per LE CORREZIONI è stata non la semplice lettura, ma l'ascolto, intrapreso grazie alla voce, profondamente coinvolgente, di Vinicio Marchioni. Ottima esperienza letteraria!

    ha scritto il 

  • 2

    A tratti noioso

    Capisco se pagassero Franzen proporzionalmente al numero di parole pubblicate, ma se avesse il coraggio di rimuovere quelle 200 pagine noiose probabilmente produrrebbe romanzi più scorrevoli e appassi ...continua

    Capisco se pagassero Franzen proporzionalmente al numero di parole pubblicate, ma se avesse il coraggio di rimuovere quelle 200 pagine noiose probabilmente produrrebbe romanzi più scorrevoli e appassionanti.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per
Ordina per