Le correzioni

Di

Editore: Einaudi (Supercoralli)

4.2
(5778)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 605 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese , Spagnolo , Tedesco , Finlandese , Portoghese , Svedese , Danese , Sloveno , Catalano , Olandese , Ceco , Chi tradizionale

Isbn-10: 8806160370 | Isbn-13: 9788806160371 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Silvia Pareschi

Disponibile anche come: Paperback , eBook , CD audio

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Umorismo

Ti piace Le correzioni?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Enid e Alfred Lambert, in una città del Midwest americano, trascinano le giornate accumulando oggetti, ricordi, delusioni e frustrazioni del loro matrimonio: l'uno in preda ai sintomi di un Parkinson che preferisce ignorare, l'altra con il desiderio di radunare per un "ultimo" Natale i tre figli che ha allevato secondo le regole rigorose e i valori dell'America del dopoguerra, attenta a "correggere" ogni deviazione dal "giusto". Ma i tre figli se ne sono andati sulla costa orientale: Gary, dirigente di banca, è vittima della depressione e di una moglie infantile e testarda; Chip ha perso il posto all'università per "comportamento sessuale scorretto"; Denise, chef di successo, conduce una vita privata molto discutibile secondo i Lambert.
Ordina per
  • 1

    una pizza pazzesca! un film americano stravisto, con nevrosi che vorrebbero essere alla Allen ma te lo fanno venire a te il giramento, retorico, prolisso e con una scrittura davvero indigesta. Mi è st ...continua

    una pizza pazzesca! un film americano stravisto, con nevrosi che vorrebbero essere alla Allen ma te lo fanno venire a te il giramento, retorico, prolisso e con una scrittura davvero indigesta. Mi è stato regalato da un amico caro e ho pensato "Non l'avrà letto" e invece lo ha letto e a lui è piaciuto! Due pagine per descrivere un tavolo...naaaa, insopportabile!

    ha scritto il 

  • 0

    "Le correzioni"... Da correggere

    sulla quarta di copertina c'è scritto..."un grande romanzo che si legge d'un fiato", non è stato il mio caso. L'ho trovato farraginoso,prolisso e soltanto in alcuni punti interessante, soprattutto nel ...continua

    sulla quarta di copertina c'è scritto..."un grande romanzo che si legge d'un fiato", non è stato il mio caso. L'ho trovato farraginoso,prolisso e soltanto in alcuni punti interessante, soprattutto nelle descrizioni ambientali esterne ed interne. I caratteri dei personaggi rispecchiano veramente i nostri,di uomini occidentali,che stanno invecchiando, ma l'autore l'ha portata veramente troppo per le lunghe

    ha scritto il 

  • 4

    E' stap il mio primo Franzen, e nonostante ci abbia messo un pochino a terminarlo l'ho trovato bellissimo. E logorante. E già mi manca. E nulla, leggetelo, ne vale la pena. Una scrittura ricca, in cui ...continua

    E' stap il mio primo Franzen, e nonostante ci abbia messo un pochino a terminarlo l'ho trovato bellissimo. E logorante. E già mi manca. E nulla, leggetelo, ne vale la pena. Una scrittura ricca, in cui si inciampa, si corre, ci si strugge. Tante, tantissime informazioni. Descrizione dei personaggi così accurata che quasi quasi mi sembrava di doverci andare a prendere un caffè l'indomani. Talento.

    ha scritto il 

  • 2

    Letto subito dopo "Eccomi" di Foer, rispetto al quale tratta argomenti simili anche se non sovrapponibili. E a dimostrazione di questo stato di cose, mentre provo ancora nostalgia per i protagonisti d ...continua

    Letto subito dopo "Eccomi" di Foer, rispetto al quale tratta argomenti simili anche se non sovrapponibili. E a dimostrazione di questo stato di cose, mentre provo ancora nostalgia per i protagonisti del precedente romanzo, ho invece odiato TUTTI i personaggi descritti in queste settecento e passa pagine: non sono riuscito a provare simpatia per nessuno tremando solo all'idea di avere come vicino di casa un membro di questa famigliola del midwest. A parte il (legittimo) nervoso, attraverso le ambiguità, le nevrosi e le ipocrisie di quella parte di america, ben si capisce come il trumpismo abbia potuto affondare le proprie radici.

    ha scritto il 

  • 4

    Bello, ma gli manca qualcosa per entrare nel cuore. Oltretutto, il personaggio di Gary ha una storyline abbastanza insignificante rispetto agli altri, ai quali comunque ne succedono troppe, quasi ai l ...continua

    Bello, ma gli manca qualcosa per entrare nel cuore. Oltretutto, il personaggio di Gary ha una storyline abbastanza insignificante rispetto agli altri, ai quali comunque ne succedono troppe, quasi ai limiti dell'inverosimile. Letto d'un fiato, avrebbe forse giovato di leggeri tagli qua e là; il voto rimane alto in ogni caso.

    ha scritto il 

  • 5

    eccellente...

    Si davvero non lo abbandoneresti mai, e la capacità di parlare della famiglia che hanno tutti i grandi scrittori americani del '900, è intatta, purtroppo non si puo' parlare allo stesso di altri suo r ...continua

    Si davvero non lo abbandoneresti mai, e la capacità di parlare della famiglia che hanno tutti i grandi scrittori americani del '900, è intatta, purtroppo non si puo' parlare allo stesso di altri suo romanzi che ho letto sulla scia dell'entusiasmo suscitato..

    ha scritto il 

  • 5

    Ci sono le correzioni che ognuno di noi apporta nel tentativo di ripetere gli errori che ritieni altri abbiano compiuto. Nel tentativo di correggere, molto spesso, l'effetto è peggiore del tuo modello ...continua

    Ci sono le correzioni che ognuno di noi apporta nel tentativo di ripetere gli errori che ritieni altri abbiano compiuto. Nel tentativo di correggere, molto spesso, l'effetto è peggiore del tuo modello di riferimento. Poi ci sono le correzioni che accadono e distorcono il normale svolgersi degli eventi, producendo effetti e risultati migliori. Libro spiazzante, amaro e a tratti esilarante. Ora capisco perché "Purity" è stato tanto pompato commercialmente: "Purity" gode della bellezza riflessa de "Le correzioni".

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    我只認同齊普,其他人的言行都遠遠超越我的生活經驗,我無法茍同。例如正直的艾爾佛瑞洩漏内線消息;丹妮絲把貞操獻給窮酸的糟老頭;蓋瑞堅持向母親要回螺栓的費用。

    共同生活半個世紀的老夫老妻,一旦女方先走了,老男人可能很難走出陰霾。相反地,假如男人先離開了,老女人反而能活得更無憂無慮,這不知道是什麼道理。

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per
Ordina per