Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le cronache di Narnia

Libro pop-up

Di ,

Editore: Mondadori

4.1
(27)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8804575492 | Isbn-13: 9788804575498 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: A. Orcese

Genere: Children , Travel

Ti piace Le cronache di Narnia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    (…) Certo, i libri pop-up non sono stati inventati da Sabuda, ma chi ne ha aperto uno anche una sola volta sa che sono delle vere e proprie opere d’arte. Scene estremamente complesse si aprono ...continua

    (…) Certo, i libri pop-up non sono stati inventati da Sabuda, ma chi ne ha aperto uno anche una sola volta sa che sono delle vere e proprie opere d’arte. Scene estremamente complesse si aprono davanti ai nostri occhi, ricche di dettagli e di grande impatto visivo. (...) Sul suo sito c’è un piccolo regalo per tutti coloro che volessero provare a ripetere la sua esperienza: un’intera sezione (robertsabuda.com/popmake) è dedicata alle spiegazioni, complete di fotografie, sui passaggi necessari per realizzare alcune piccole sculture di carta. (…) L’ispirazione, dice, viene dalla vita di tutti i giorni. Gli basta leggere qualcosa per iniziare a pensare al libro meraviglioso che potrebbe nascere da quell’argomento. La meraviglia è qualcosa di fondamentale, nella sua vita e nel suo lavoro. La gente ama la sorpresa derivante dal non sapere cosa apparirà nella pagina successiva di un libro pop-up. Nel suo studio lo chiamano il momento “WOW”. È un momento di magico stupore nel quale mancano le parole capace di donare al lettore il potere di far riapparire quell’immagine ogni qualvolta lo voglia, semplicemente sfogliando le pagine. Creazioni splendide, realizzate anche con l’ausilio di spago o bastoncini in modo da consentire ad alcuni elementi di ruotare, ma estremamente delicate. Generalmente più un pop-up è delicato più è straordinario. E se un genitore ha paura che il figlio possa rovinarlo, secondo Sabuda è un’occasione perfetta per sedersi insieme e condividere l’esperienza della lettura. (…) L’articolo completo: http://www.fantasymagazine.it/notizie/11435/robert-sabuda-magia-a-tre-dimensioni/

    ha scritto il 

  • 3

    Allora.
    Sui tableaux non si discute, anche se all'esplosione di una grande archingegnosa architettura di carta centrale io preferisco il proliferare di piccole tasche periferiche, così da far vagare ...continua

    Allora.
    Sui tableaux non si discute, anche se all'esplosione di una grande archingegnosa architettura di carta centrale io preferisco il proliferare di piccole tasche periferiche, così da far vagare lo sguardo e farlo perdere alla ricerca della sorpresa nascosta nell'angolo in basso. E qui di sorprese niente.
    MA: la saga qui è appena un pretesto per un pur bellissimo esercizio di stile, e la successione logico-cronologica nella pur difficile scelta di condensare in poche pagine il profluvio di eventi, si rivela a tratti spiazzante per chi volesse capirci qualcosa.
    EPPOI: io volevo una mega slitta con la Regina Cattiva proprio con la faccia di Tilda Swinton che mi portasse via con sè!

    ha scritto il