Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le cronache di Narnia

By C.S. Lewis

(1122)

| Paperback | 9788804586074

Like Le cronache di Narnia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Viaggi fino alla fine del mondo, creature fantastiche, epiche battaglie tra il bene e il male: cosa avrebbe potuto aspettarsi di più un lettore? Scritto nel 1949 da C. S. Lewis, "il Leone, la Strega, l'Armadio" inaugurò la serie dei sette volumi che Continue

Viaggi fino alla fine del mondo, creature fantastiche, epiche battaglie tra il bene e il male: cosa avrebbe potuto aspettarsi di più un lettore? Scritto nel 1949 da C. S. Lewis, "il Leone, la Strega, l'Armadio" inaugurò la serie dei sette volumi che sarebbero dienuti celebri come "Le Cronache di Narnia".
Un capolavoro che trascende il genere fantasy, ormai riconosciuto tra i classici della letteratura inglese del '900.

762 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Mai finito. Poco coinvolgimento.

    Ho letto il secondo capitolo, quello della strega e l'armadio. Carino ma mai coinvolgente. però almeno l'ho finito.
    Poi dopo qualche anno iniziai il terzo capitolo, "Il cavallo e il ragazzo". Mai finito.
    Non mi ha mai invogliato a continuarlo e adess ...(continue)

    Ho letto il secondo capitolo, quello della strega e l'armadio. Carino ma mai coinvolgente. però almeno l'ho finito.
    Poi dopo qualche anno iniziai il terzo capitolo, "Il cavallo e il ragazzo". Mai finito.
    Non mi ha mai invogliato a continuarlo e adesso il libro giace nella collezione.
    Non escludo che un giorno, chissà, riesca a riprenderlo tutto e finirlo; però ho molti dubbi. Ad oggi, parecchia noia.

    Is this helpful?

    AvidaLettrice said on Aug 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non è mai un libro solo per bambini

    Una storia che dona ad ognuno qualcosa da custodire per sempre, lasciarsi trasportare in mille luoghi senza impaludarsi troppo nelle descrizioni ma quanto basta per entrare in sintonia con quello che circonda i personaggio, principale o secondario, c ...(continue)

    Una storia che dona ad ognuno qualcosa da custodire per sempre, lasciarsi trasportare in mille luoghi senza impaludarsi troppo nelle descrizioni ma quanto basta per entrare in sintonia con quello che circonda i personaggio, principale o secondario, con cui ci si deve immedesimare

    Is this helpful?

    Marco R. said on Jul 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Un lento decadimento

    Il nipote del mago: 4 stelle
    Unica pecca: troppo corto!!!

    Il leone, la strega e l'armadio: 4,5 stelle

    Il cavallo e il ragazzo: 4 stelle

    Il principe Caspian: 4,5 stelle
    Il ritorno dei due re figli d'Adamo e delle due regine figlie di Eva è emoziona ...(continue)

    Il nipote del mago: 4 stelle
    Unica pecca: troppo corto!!!

    Il leone, la strega e l'armadio: 4,5 stelle

    Il cavallo e il ragazzo: 4 stelle

    Il principe Caspian: 4,5 stelle
    Il ritorno dei due re figli d'Adamo e delle due regine figlie di Eva è emozionante!

    Il viaggio del veliero: 4 stelle

    La sedia d'argento: 3,5 stelle

    L'ultima battaglia: 3 stelle
    Questo religionismo mi è piaciuto poco. E le critiche a Susan perché è cresciuta mi hanno fatta molto adirare: "A lei interessano solo vestiti, creme, rossetti e grandi feste."; "Non è più un'amica di Narnia.". No, per i miei gusti è cascato un pochettino in basso.

    Is this helpful?

    Eleonora_V said on Jun 7, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Concordo con Dahl appieno. Quando fa parlare Matilde con la Signorina Dolcemiele e afferma che i libri di Lewis non sono affatto divertenti, e questo a mio parere può essere un problema se scrivi per i ragazzi o i bambini. Non riesce a coinvolgerti a ...(continue)

    Concordo con Dahl appieno. Quando fa parlare Matilde con la Signorina Dolcemiele e afferma che i libri di Lewis non sono affatto divertenti, e questo a mio parere può essere un problema se scrivi per i ragazzi o i bambini. Non riesce a coinvolgerti appieno. L'unico intento è trascinarti nel suo mondo immaginifico. Non mi ha sorpreso sapere che Lewis era un grande ammiratore di Tolkien (lo scrittore più sopravvalutato di tutti i tempi)

    Is this helpful?

    LauraDafne90 said on Apr 29, 2014 | 1 feedback

  • 2 people find this helpful

    «Un libro non merita di essere letto a dieci anni se non merita di essere letto anche a cinquanta»

    Niente di più vero. E questo capolavoro merita. Merita di essere letto a dieci anni, per tuffarsi in un mondo magico guardando attraver ...(continue)

    «Un libro non merita di essere letto a dieci anni se non merita di essere letto anche a cinquanta»

    Niente di più vero. E questo capolavoro merita. Merita di essere letto a dieci anni, per tuffarsi in un mondo magico guardando attraverso gli occhi dei protagonisti, e gioire e soffrire con loro, e vivere mille avventure, e navigare in mari sconfinati, e trattenere il fiato e... E merita di essere letto da grandi, a venti, trenta, cinquant'anni. Per scovare tra le righe un universo di significati, un simbolismo profondo, una meravigliosa metafora della vita.

    La prima cosa a cui ho pensato dopo avere chiuso questo imponente volume e aver fissato lo sguardo sul retro della copertina è stata "Chissà se rileggerò mai questo libro..." e la risposta, immediata ed istintiva, è stata "Sì".
    Sì, perchè, se mai un giorno avrò dei bambini Le Cronache di Narnia sarà uno di quei libri che vorrò leggere insieme a loro, affinchè imparino ad amare la letteratura grazie a queste storie belle, genuine e indimenticabili.

    Is this helpful?

    Thule said on Mar 17, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book

Margin notes of this book