Le difettose

Voto medio di 136
| 45 contributi totali di cui 32 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Carla ha quasi quarant’anni, un compagno praticamente perfetto, un lavoro stimolante e un certo fascino. Ma non riesce ad avere un figlio.E per una come lei, abituata a centrare l’obiettivo, il senso di fallimento brucia senza consumarsi. ... Continua
Ha scritto il 04/06/17
Non rappresentativo...
Solo una stella perché non riesce a fornire la giusta visione su un argomento tanto delicato. Sarà inoltre rappresentativo solo per quelle donne abituate a condividere tutto su forum, gruppi ecc... ma non certamente per tantissime altre donne che ...Continua
Ha scritto il 21/05/17
Un libro che racconta di un argomento molto difficile specialmente per una donna. Le donne però hanno la forza di rinascere sempre!
Ha scritto il 06/11/16
È un libro semplice su un argomento complicato. Non so quanto sia accurato dal punto di vista medico ed emotivo (dal punto di vista di chi vive l'esperienza delle fecondazioni assistite), ma da persona totalmente estranea a quell'argomento e a quel ...Continua
Ha scritto il 02/11/16
Una storia così vera...!
Romanzo che probabilmente può non piacere, specialmente a chi non ha vissuto la stessa storia della protagonista. Chi invece ha peregrinato di medico in medico, di ospedale in ospedale per cercare di far funzionare un meccanismo riproduttivo che si ...Continua
Ha scritto il 03/03/15
Un argomento così difficile come la sterilità, raccontato in modo così leggero e soprattutto senza piangersi addosso. Consigliato a tutti coloro che affrontano questa situazione, e tutti quelli che questa situazione non l'hanno vissuta.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Oct 01, 2012, 16:53
Eppure, rispetto alle madri “secondo natura”, noi “difettose” abbiamo una marcia in più, con quel figlio che non “capiterà” mai per caso, così amato tanto tempo prima di essere concepito.
Pag. 155
Ha scritto il Oct 01, 2012, 16:53
“Spesso le donne che non riescono a procreare hanno personalità molto rigide, con impulsi aggressivi rivolti anche contro se stesse, soffrono di depressione, senso di colpa, disistima, perdita di significato dell’intera esistenza, isolamento ...Continua
Pag. 55
Ha scritto il Oct 01, 2012, 16:53
Per ora spengo le lanterne magiche nella mia testa e scendo dall’autobus. Ma giuro che nella prossima vita mi faccio mettere incinta a quattordici anni dal primo che mi capita sotto tiro.
Pag. 51
Ha scritto il Oct 01, 2012, 16:52
Che cos’è quest’umido che sento tra le gambe? Passo la mano e trovo due gocce di sangue. Non ci posso credere. Ho voglia di bestemmiare.
Pag. 36
Ha scritto il Oct 01, 2012, 16:52
Che parsimonia quest’infermiera. A me sta salendo una fifa incontrollabile e lei centellina le spiegazioni.
Pag. 11

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi