Le donne che pensano sono pericolose

di | Editore: Piemme
Voto medio di 18
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Come Lella Costa fa notare, nella considerazione comune gli uomini "pensano", sottinteso ai massimi sistemi, le donne tutt'al più hanno "i pensieri", sinonimo di inezie. Questo succede a lasciare il linguaggio in mani maschili. Che poi il magro botti ...Continua
Moka
Ha scritto il 13/08/16

Va bene per una panoramica di donne che hanno cambiato il ruolo delle donne nel mondo. Ma la scrittura non resta. Forse la curiosità di saperne di più ma tramite canali migliori

Xander Lavelle...
Ha scritto il 10/03/16
Interessante. Una serie di brevi schede su donne che hanno fatto la differenza, soprattuto nel secolo scorso. Ovviamente, nel caso si conoscano, le schede aggiungono poco o nulla, però, dato che non tutti conoscono tutte, rimane un libro interesante,...Continua
Stefano Aiello
Ha scritto il 04/08/15
SPOILER ALERT
Quando avevo l'età da asilo guardavo in tv Sailor Moon. In un Natale di molti anni fa, al posto di una pistola giocattolo o di una pista per le macchinine, chiesi a Babbo Natale lo scettro di Sailor Moon, che mi arrivò e conservo ancora in cantina. A...Continua
Patuc
Ha scritto il 08/10/14

È un libro che sarebbe interessante per le tematiche scelte, ma non sono state approfondite.
Se avessi guardato su internet , avrei trovato molte più notizie.

Stefi
Ha scritto il 19/04/14
C'è un filo comune che lega le storie delle donne raccontate in questo libro, viene menzionato nelle prime pagine e adesso posso dire che è vero: il futuro. Ognuna di loro, ha pensato al futuro, ha lottato, studiato, viaggiato, rischiato perchè ci fo...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi