Billancourt è un sobborgo parigino dominato dalle officine Renault. All'epoca di questi racconti (gli anni venti e trenta) vi erano confluiti in massa emigrati della Russia sovietica che l'industria francese reclutava con buoni risultati. Così ... Continua
Ha scritto il 06/05/11
Scopro solo ora questa scrittrice, Nina Berberova, che è una grande. In questo libro ci sono le storie di vita di esuli russi, trapiantati nei pressi di Parigi. Per dare un'idea della bravura della Berberova, basterebbe leggere anche solo le frasi ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 09/03/10
Successe che parecchi russi zaristi fuggirono a Parigi.Successe che si ritrovarono in massa a lavorare per Monsieur Renault.Successero tante piccole storie che forse farebbero riflettere qualche signor "Bossifini" sul fatto che siamo tutti persone, ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 09/09/08
LE FESTE DI BILLANCOURT
Scritto tra il 1925 e il 1940. 1992 Actes Sud. Adelphi, collana "La Biblioteca Adelphi", 1994. Traduzione di Maurizia Calusio. In copertina: Parigi di notte "1927-1928", Richard Gessner, Kunstmuseum, Dusseldorf. ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi