Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le folgori d'agosto

Di

Editore: Vallecchi

3.7
(6)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 141 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: A000073486 | Data di pubblicazione: 

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Le folgori d'agosto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Brillante, ironico, divertentissimo, con spunti geniali. Il monologo autoassolutorio di un generale messicano, più destro con la spada che con la penna, come ammette lui stesso dalla prima pagina, ma che ha diversi malintesi da chiarire, calunniatori da svergognare e (a modo suo) una digni ...continua

    Brillante, ironico, divertentissimo, con spunti geniali. Il monologo autoassolutorio di un generale messicano, più destro con la spada che con la penna, come ammette lui stesso dalla prima pagina, ma che ha diversi malintesi da chiarire, calunniatori da svergognare e (a modo suo) una dignità da ristabilire. Nel 1938, ci informa una nota, l'Esercito messicano contava più di duecento generali, ma i soldati bastavano solo per tre divisioni. Il registro tragicomico è diventato di moda, ma Ibarguengoitia è un capostipite (il libro è del 1965) oltre che un maestro di finezza letteraria, il libro è compatto e gli esiti sono straordinariamente godibili, tanto è vero (leggo nelle note) che Italo Calvino gli ha fatto vincere un premio letterario.

    E poi, come si fa a non amare uno uomo che dichiara (p. VII) di "scrivere un libro ogni qual volta desidera leggere un libro di Jorge Ibarguengoitia, che è il suo scittore preferito"?

    (Ripubblicato di recente da Sellerio, ma la nuova traduzione, forse perché sono un vecchio brontolone, non mi sembra all'altezza della precedente).

    ha scritto il