Le gesta del Buddha

(Buddhacarita Canti I-XIV)

Voto medio di 96
| 12 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 24/01/16
Le gesta del BuddhaE' il testo che più d ogni altro credo abbia formato, insieme alla filosofia socratica, il mio modus vivendi. L'ho letto in piena adolescenza e preso in prestito presso un'associazione culturale, come dire...uno degli "incontri ...Continua
Ha scritto il 30/11/13
36. "E in quanto all'opinione che i piaceri siano godimento, nessuno di essi può essere ritenuto tale: in questo modo infatti, i beni materiali, come gli abiti e così via, devono essere considerati soltanto un rimedio all'infelicità."39. "In ...Continua
Ha scritto il 08/07/12
Le gesta del Buddha è la traduzione di quanto ci è stato conservato nella lingua originale del Buddhacarita, l'opera di Asvaghosa, il sapiente della casta brahmanica, vissuto intorno al 100 d.C.E' un'opera di alta poesia che si lascia leggere con ...Continua
Ha scritto il 17/11/11
Con tutto il rispetto per Buddha, basta confrontare la sua nascita descritta in termini straordinariamente iperbolici rispetto alla semplice poesia del Natale per rendersi conto di come Cristo sia più vicino all'umano.
  • 2 commenti
Ha scritto il 23/05/11
Per chi vuole avvicinarsi al mondo buddhista.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jan 27, 2017, 11:40
891.21 ASV 9615 Filosofia e Psicologia

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi