Le gesta di Re Artù e dei suoi nobili cavalieri

Voto medio di 317
| 44 contributi totali di cui 33 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
"Per molto tempo" scrive Steinbeck nella sua premessa a questo libro " ho desiderato trasferire nella lingua d'oggi le storie di Artù e dei cavalieri della Tavola Rotonda. Sono storie vive anche in quelli di noi che non le hanno lette. Ma nella ...Continua
Ha scritto il 12/01/17
Peccato..
a saperlo prima che era un'opera incompiuta mi risparmiavo la fatica. Chiude sul più bello.Purtroppo come al solito sono rimasta vittima dei danni che le trasposizioni cinematografiche hanno fatto in termini di aspettative, un po' come le favole ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/12/16
Credo di avere un problema personale con il ciclo arturiano. L'idea mi piace, ma tutti i libri che ho letto che ne parlano mi hanno delusa (dal famosissimo Le nebbie di Avalon ad una riscrittura del mito per ragazzi di Milo Milani). Purtroppo questa ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/11/15
Se vi capita, leggetelo!
A volte ci sono dei libri che capitano nella nostra vita non si sa neanche come. Essi si intrufolano nella nostre case in maniera sconosciuta, occupano scaffali dimenticati e polverosi e la loro rilegatura spesso, li aiuta ad entrare nel novero ...Continua
  • 5 mi piace
Ha scritto il 07/10/15
  • 1 mi piace
Ha scritto il 15/02/15
Incipit
Quando Uter Pendragon era Re d’Inghilterra si venne a sapere che il suo vassallo..... http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/g/le-gesta-di-re-artu-e-dei-suoi-nobili-cavalieri-john-steinbeck/

Ha scritto il Nov 23, 2012, 10:50
<><><><><> ...Continua
Pag. 79
Ha scritto il Jul 23, 2012, 09:08
Re, Dei, Eroi... forse il loro tempo è finito, ma io non posso crederlo. Forse perchè non voglio crederlo. In questo Paese sono circondato dalle opere di eroi sino dai primordi dell'uomo. Io non so in quale modo i monoliti siano stati sollevati e ...Continua
Pag. 330
  • 1 commento
Ha scritto il Jul 23, 2012, 08:56
Come possiamo aver dimenticato fino a questo punto? Produciamo pigmei ricchi di talento come nani di corte che divertono perchè mimano la grandezza, ma sono-dovrei dire siamo-pur sempre nani. Succede qualcosa, al giorno d'oggi, ai fanciulli. Un ...Continua
Pag. 322
  • 1 commento
Ha scritto il Jul 23, 2012, 08:49
E all'improvviso capì perchè Lancillotto avrebbe galoppato nei secoli, lancia in resta, raccogliendo i cuori degli uomini sulla punta della sua lancia come anelli per esercitarsi a giostrare. Scelse la propria parte, e fu quella di Lancillotto.
Pag. 209
Ha scritto il Jul 23, 2012, 08:44
«... altrimenti sapresti, mio signore, che un re è qualcosa di più della corona, e un cavaliere molto di più della spada. »
Pag. 52

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Feb 03, 2016, 08:02
Collocazione : ST 34

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi