Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le ho mai raccontato del vento del nord

By Daniel Glattauer

(3189)

| Paperback | 9788807702174

Like Le ho mai raccontato del vento del nord ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Un'email all'indirizzo sbagliato e tra due perfetti sconosciuti scatta la scintilla. Come in una favola moderna, dopo aver superato l'impaccio iniziale, tra Emmi Rothner - 34 anni, sposa e madre irreprensibile dei due figli del marito - e Leo Leike - Continue

Un'email all'indirizzo sbagliato e tra due perfetti sconosciuti scatta la scintilla. Come in una favola moderna, dopo aver superato l'impaccio iniziale, tra Emmi Rothner - 34 anni, sposa e madre irreprensibile dei due figli del marito - e Leo Leike - psicolinguista reduce dall'ennesimo fallimento sentimentale - si instaura un'amicizia giocosa, segnata dalla complicità e da stoccate di ironia reciproca, e destinata ben presto a evolvere in un sentimento ben più potente, che rischia di travolgere entrambi. Romanzo d'amore epistolare dell'era Internet, il romanzo descrive la nascita di un legame intenso, di una relazione che coppia non è, ma lo diventa virtualmente. Un rapporto di questo tipo potrà mai sopravvivere a un vero incontro?

1084 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    sentimenti al vaglio attraverso la tecnologia.dalle epistole si passa alle mail, con tutta la novita' che questo concerne:immediatezza di comunicazione, costruzione di un rapporto di fantasia che se non concretizzato nell'incontro.si gioca sul virtua ...(continue)

    sentimenti al vaglio attraverso la tecnologia.dalle epistole si passa alle mail, con tutta la novita' che questo concerne:immediatezza di comunicazione, costruzione di un rapporto di fantasia che se non concretizzato nell'incontro.si gioca sul virtuale ma emergono reali problematiche individuali e difficolta' esistenziali.
    interessante, piacevole e veloce lettura.

    Is this helpful?

    Silvia G said on Oct 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Quando leggere si trasforma in una tortura

    Lo ammetto, difficilmente abbandono i libri iniziati. E' capitato, lo ammetto, ma non perchè non mi piacessero.. magari perchè non era il momento giusto. Poi li ho ripresi e letti. Con questo è stata una battaglia arrivare alla fine, proprio perchè e ...(continue)

    Lo ammetto, difficilmente abbandono i libri iniziati. E' capitato, lo ammetto, ma non perchè non mi piacessero.. magari perchè non era il momento giusto. Poi li ho ripresi e letti. Con questo è stata una battaglia arrivare alla fine, proprio perchè ero pienamente consapevole che se avessi interrotto la lettura, avrei buttato fuori dalla finestra il libro. Un macigno insignificante, due personaggi antipatici quanto insulsi. Boh.. andrò controcorrente ma a me proprio non è piaciuto!

    Is this helpful?

    Bloodrose said on Oct 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    bella trovata

    Romanzo epistolare che usa un nuovo mezzo per comunicare: l'e-mail.
    Piacevole, alla fine sfocia in una storia d'amore.
    Pat

    Is this helpful?

    Pat said on Oct 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Me ne sono innamorata! Originale a mio dire, mi sono rispecchiata in moltissimi passaggi, ho adorato entrambi i personaggi! Consigliatissimo!

    Is this helpful?

    Arianna9449 said on Oct 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Due estranei uniti da un passato immaginario.

    :::CITAZIONI:::

    Se c'è una cosa che adorosono le e-mail collettive per una collettività a cui non appartengo.

    La tensione non è la mancanza di completezza, ma il continuo aspirare a essa senza mai eprderla di vista.

    Deve innamorarsi di nuovo. Solo ...(continue)

    :::CITAZIONI:::

    Se c'è una cosa che adorosono le e-mail collettive per una collettività a cui non appartengo.

    La tensione non è la mancanza di completezza, ma il continuo aspirare a essa senza mai eprderla di vista.

    Deve innamorarsi di nuovo. Solo così saprà cosa le è mancato tutto questo tempo.

    Un giorno ci incroceremo in un caffè o in metropolitana. Cercheremo di non riconoscerci o di fingere di non vederci, ci gireremo svelti dall'altra parte. Saremo imbarazzati per ciò che è diventato il nostro "noi", per quello che ne è rimasto. Niente. Due estranei uniti da un passato immaginario.

    Nella "vita reale", se vuoi riuscire, se vuoi resistere a lungo, devi sempre arrivare a un compromesso con la tua emotività.

    Le ho mai raccontato del vento del Nord?Quando tengo la finestra aperta è insopportabile.

    Is this helpful?

    Anastasia said on Sep 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E quindi....?

    Mah. Un dialogo (inconsistente) a mezzo posta elettronica tra due gabbiani cerebrolesi, nato da una e-mail spedita all'indirizzo sbglato. Risultato, nasce un amore elettronico che forse porterà al bacio galeotto. Ma sarà così? 19 ...(continue)

    Mah. Un dialogo (inconsistente) a mezzo posta elettronica tra due gabbiani cerebrolesi, nato da una e-mail spedita all'indirizzo sbglato. Risultato, nasce un amore elettronico che forse porterà al bacio galeotto. Ma sarà così? 190 pagine di stupidaggini.

    Is this helpful?

    Baldo Giaco said on Sep 25, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book