Le inchieste del commissario Collura

Voto medio di 935
| 118 contributi totali di cui 117 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dopo essere rimasto ferito nel corso di una sparatoria, il commissarioVincenzo (Cecè) Collura decide di trascorrere un periodo di convalescenza suuna nave da crociera. Il commissario si trova a indagare su una serie dipiccoli e divertenti gialli, ... Continua
Ha scritto il 15/06/17
Racconti un po' deludenti. Forse la brevità imposta dalla originaria pubblicazione su quotidiano costringe Camilleri ad affrettare e semplificare troppo la soluzione dei misteri e quindi l'epilogo delle storie. Il "colpevole" è servito come un ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 01/05/17
il Simenon rimosso nell'intervista
< Mi fece un po' da guida un romanzo che mi colpì molto in giovinezza, scritto da un francese di cui non ricordo nemmeno il nome ma che si intitolava "L'étoile du nord" ... un romanzo straordinario>Il titolo è quello di un Simenon (tradotto in italiano "Due giorni per Maigret") ma non ha niente a che vedere col mare, il romanzo cui Camilleri si riferisce è invece "Il passeggero del Polarlys" in cui si racconta di una nave da crociera che fa ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 29/01/17
La versione marinaresca di Montalbano.
Carinissimo! I racconti, scorrevoli e non troppo dialettali, si leggono in un attimo, facendo vivere piccole e piacevoli avventure gialle da crociera.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 06/11/16
Carino, molto carino...piacevole! Peccato che questo commissario Collura non abbia mai interagito con il collega e amico Montalbano.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 26/08/16
Il minimo indispensabile.
Un libro che porta con se le regole imposte dal giornale insieme a cui era pubblicato ogni racconto.Storie che stimolano la lettura ma che hanno un epilogo senza quel qualcosa in più che lascia nel lettore quel senso di appagamento.C'è troppa ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 16, 2010, 08:39
Io sono uomo d'acqua e di terraferma. Sono tutte e due le cose. Sono talmente uomo d'acqua che ogni tanto mi prende una tale nostalgia del mare che assolutamente devo provvedere in qualche modo, anche andando nella spiaggia più vicina, piena di ... Continua...
Pag. 105
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi