Le linee rosse

Uomini, confini, imperi: le carte geografiche che raccontano il mondo in cui viviamo

Voto medio di 56
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Per capire il mondo e scorgerne le evoluzioni future serve una carta geografica. Questa è la tesi di partenza di “La linea rossa”, ultimo lavoro di Federico Rampini. Il giornalista e inviato di «Repubblica» a New York ha provato a spiegare, interpret ...Continua
AMB
Ha scritto il 19/10/18

Tanti spunti su cui riflettere

Berardino
Ha scritto il 22/09/18
Sorpresa e conferma

la lettura del libro ha confermato le mie attese. Scritto bene, dove si respire l'esperienza di un uomo che ha vissuto il nostro tempo

Berardino
Ha scritto il 22/09/18
Mediterraneo Sud
la storia del Mediterraneo poteva imboccare strade diverse rispetto alle tragedie che hanno seguito il fallimento delle Primavere arabe. nei paesi arabi come Cindia ( Cina + India) la differenza la fanno i popoli e i loro dirigenti. Una malattia grav...Continua
Berardino
Ha scritto il 22/09/18
un epilogo amaro
...Se non ci riusciamo in America, a ripartire verso un futuro diverso, temo che non ci riuscirà nessuno. Per una ragione semplice. La causa strutturale del fenomeno Trump è un capitalismo feroce, oligarchico, che ha dirottato e manipolato la globali...Continua
Talas
Ha scritto il 16/09/18

tratta troppi argomenti e diventa superficiale.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi