Le luci di settembre

Voto medio di 3133
| 397 contributi totali di cui 368 recensioni , 26 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
Due giovani e un amore minacciato da una maledizione. La paura corre sul filo dell´invisibile e si nasconde tra le nebbie dell´oceano...È l´estate del 1937 quando Simone Sauvelle, ritrovatasi d´un tratto vedova e sommersa di debiti, lascia Parigi per
Ha scritto il 15/01/18
Piatto e noioso, senza spessore e a volte imbarazzante nella narrazione di livello davvero elementare.
Ha scritto il 13/12/17
Della trilogia della nebbia, questo credo sia il racconto più coinvolgente. L'atmosfera è ben definita, cupa, incredibilmente suggestiva, i personaggi anche se non vengono caratterizzati tantissimo, sono più simpatici e partecipi.
Mi è piaciuto
...Continua
Ha scritto il 22/09/17
Era da diverso tempo che non leggevo un romanzo noir. Dalle avventure appassionanti del vampiro Lestat, e ammetto che questo tipo di narrativa mi mancava!
Con questo romanzo ho scoperto un autore nuovo di cui avevo sentito parlare molto ma mai l
...Continua
Ha scritto il 11/08/17
Deludente
Romanzetto per ragazzi senza spessore. Lettura che passa e va, senza caratterizzazione dei personaggi, una trama banale che non incuriosisce a nessun punto: tutto scontato e sciatto.
Ha scritto il 11/08/17
Dei libri che ho letto di Zafón, questo è sicuramente quello che mi è piaciuto di meno. Sarà che è un libro inizialmente pensato per un pubblico di lettori molto giovane, tuttavia l'ho trovato a tratti noioso e prolisso. La storia si rivela avvincent ...Continua

Ha scritto il Sep 22, 2017, 04:52
Come aveva detto una volta il suo defunto marito, non valeva la pena perdere tempo cercando di cambiare il mondo; bastava evitare che il mondo cambiasse noi.
Pag. 26
Ha scritto il Mar 21, 2015, 10:21
"Irene guardò Ismael e si accorse che anche lui la guardava. Per un momento i suoi occhi si persero in quelli di lei e Irene sentì il ragazzo stringerle dolcemente la mano. Il mondo non era mai stato così lontano."
  • 1 mi piace
Ha scritto il Sep 06, 2012, 07:32
[...] non valeva la pena perdere tempo cercando di cambiare il mondo; bastava evitare che il mondo cambiasse noi.
Pag. 43
Ha scritto il Aug 13, 2012, 23:15
Da quella notte ho saputo che un giorno, non importava quando, sarebbe giunto il nostro momento. Che in un luogo lontano le luci di settembre si sarebbero accese per noi e che, stavolta, non ci sarebbero più state ombre sulla nostra strada.
Stavo
...Continua
Pag. 268
Ha scritto il Aug 13, 2012, 23:14
- [..] Tutti i bambini hanno nel cuore un posto riservato alla donna che li ha messi al mondo. E' come una luce che non si spegne mai. Una stella nel firmamento.
Pag. 204

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Oct 10, 2016, 17:24
Pagina 69 tratta da: Le luci di Settembre http://www.liberolibro.it/le-luci-di-settembre-di-carlos-ruiz-zafon/
Ha scritto il Apr 14, 2016, 10:33
863.6 RUI 17097 Letteratura Spagnola
Ha scritto il Jan 07, 2016, 09:29
Collocazione : NR 866

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi