Le mamme non mettono mai i tacchi

Voto medio di 27
| 22 contributi totali di cui 20 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tuo figlio ubbidisce meno del pit bull di casa? Ogni volta che vedi S.O.S Tata in tv ti viene un attacco di panico? Sogni frequentemente di sciogliere tua suocera nell'acido muriatico? Non trovi mai il tempo per fare la ceretta, tanto che i peli ... Continua
Ha scritto il 11/02/14
Dal primo momento in cui ho aperto il libro non ho fatto altro che sorridere e ridere e soprattutto annuire al 'quadro' esposto dalla Troncanetti. E' decisamente veritiero ciò che scrive; il momento in cui sono approdata al capitolo 'il raffreddore' ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 14/12/11
Conosco la scrittrice in amicizia "virtuale", e soprattutto in quest'ultimo periodo l'ho frequentata molto. Ero curiosa di leggerlo per vedere se anche lì la sua ironia è così centrata sul punto, eccessiva e sopra le righe (in senso buono). E' un ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 22/07/11
"Le mamme non mettono mai i tacchi" davanti ai figli...
http://chronica-libri.blogspot.com/2011/07/le-mamme-non-mettono-mai-i-tacchi.html
  • Rispondi
Ha scritto il 13/01/11
Una lettura piacevole. Nessuna emozione travolgente ma diversi sorrisi. Lo stile è semplice ma da limare e perfezionare. Resta comunque una lettura valida per chiunque desideri un pò di genuinità ed ironia "fatte in casa". Una pecca, se così la ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 27/09/10
State per diventare mamme o lo siete da poco? Cercate un manuale per diventare una “mamma perfetta” e smettere di sentirvi incapaci, frustrate e credere che le altre donne facciano tutto e meglio di voi? Beh, allora questo anti-manule di L. ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 05, 2010, 10:17
Per mamme sui generis intendo definire quelle mamme che non hanno paura di dichiarare che i figli, spesso e volentieri, sono delle autentiche rotture di zebedei, che riescono a succhiarti le forze vitali con la spietatezza di un vampiro, che dopo ... Continua...
Pag. 195
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 05, 2010, 10:16
Il nostro compito non è di diventare una madre perfetta, ma semplicemente accontentarsi di essere una madre “sufficientemente buona”. E’ questa, in sostanza, l’essenza di tutto quello che trovate nelle pagine che state leggendo.
Pag. 172
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi