Le mani della madre

Voto medio di 130
| 30 contributi totali di cui 26 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Dopo aver indagato la paternità nell'epoca contemporanea con "Il complesso di Telemaco" e altri libri, Massimo Recalcati volge lo sguardo alla madre, andando oltre i luoghi comuni, anche di matrice psicoanalitica, che ne hanno caratterizzato le rappr ...Continua
Ventieventitre
Ha scritto il 02/11/18
Affascinante e istruttivo
Uno strumento molto utile per comprendere alcuni aspetti più o meno nascosti della maternità. Il repertorio linguistico di Recalcati si dispiega con grande chiarezza ed efficacia per il lettore che vuole approfondire il tema senza pregiudizi. La lett...Continua
Daphne
Ha scritto il 15/10/18
Mama, life has just begun
Tra i due estremi della madre coccodrillo - che soffoca il figlio rendendolo l'unico oggetto del suo desiderio e impedendogli di staccarsi da lei - e la madre narcisistica - che è indifferente al suo bambino e lo vive come un ostacolo alla sua realiz...Continua
Armando
Ha scritto il 09/09/18
Un saggio illuminante sul ruolo e i conflitti legati alla maternità. Profondo senza essere oscuro, il libro sfronda l'argomento di molta retorica e sottolinea la dialettica cruciale tra donna e madre. Per ribadire comunque la centralità della madre n...Continua
Acetico Glaciale
Ha scritto il 23/01/18
riciuccione banalista
nella prima parte si cimenta in un vaniloquio sulla trascendenza e immanenza della maternità e mi chiedo: una donna tutte ste pippe se le fa quando attende? "Oh attendo l'incognita, lo sconosciuto che accoglierò e cingerò nelle mie mani...". Ma dopo...Continua
Maurapetrelli9
Ha scritto il 30/04/17

Ho trovato interessanti i rimandi letterali e cinematografici. Ho apprezzato l' epilogo che se pur breve,fornisce una chiarificazione di alcuni concetti altrimenti troppo astratti.


Rae
Ha scritto il Aug 24, 2017, 06:02
Da una parte c'è la madre che usa il proprio figlio come se fosse un oggetto, c'è la madre come pulsione avida che non è disposta a cedere nulla, a perdere nulla vivendo la maternità come un esercizio di proprietà, dall'altra parte c'è la madre del d...Continua
Pag. 87
Angelmarti
Ha scritto il Jun 03, 2015, 05:58
“lla vita è un dono che fa ricominciare il mondo. Tra il mondo di prima e il mondo di adesso è avvenuta la nascita del figlio e questa nascita non ha solo cambiato la vita di una coppia, di una madre e di un padre, ma il volto stesso del mondo, ha fa...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 28, 2016, 15:32
155.6463 REC 17439 Ultimi Arrivi
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 11, 2016, 07:55
155.6463 REC 17439

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi