Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le mappe dei miei sogni

By Reif Larsen

(447)

| Paperback | 9788804597964

Like Le mappe dei miei sogni ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

T.S. Spivet è un genio dodicenne che disegna mappe. Vive in un ranch del Montana con il padre, un cowboy silenzioso, e con la madre, una studiosa di coleotteri che da vent'anni è alla ricerca di una mitica specie di scarafaggio. Il fratello è morto e Continue

T.S. Spivet è un genio dodicenne che disegna mappe. Vive in un ranch del Montana con il padre, un cowboy silenzioso, e con la madre, una studiosa di coleotteri che da vent'anni è alla ricerca di una mitica specie di scarafaggio. Il fratello è morto e la sorella è apparentemente normale. T.S. cerca di dare un ordine alle cose tracciando su un taccuino mappe bellissime e meticolose. Mappe di tutto: del comportamento della famiglia, di animali, di piante, di posti, di cose. La sua avventura comincia quando si mette in viaggio per andare a ricevere un importantissimo premio conferitogli dallo Smithsonian Institution. Scappa nel cuore della notte e su un treno merci attraversa l'America per oltre 2000 miglia incontro alla fama. Ma è proprio questo ciò che vuole? Le mappe e le liste sono davvero capaci di spiegare il mondo, il suo confuso affastellarsi di dolori, silenzi, misteri? E l'enigma che sono gli adulti? Le illustrazioni di Ben Gibson e Reif Larsen accompagnano e arricchiscono tutta la storia.

69 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bello sì

    Il viaggio fantastico che ognuno di noi da ragazzina-o avrebbe voluto fare e disegnare.

    Is this helpful?

    Pigri said on Nov 11, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Per chi ama tabelle, grafici, disegni

    Simpatica storia di un ragazzo che, rispondendo ad una impellente passione, vede il mondo attorno a se come tabelle, grafici e mappe. Molta fantasia nei particolari, un poco di meno nella storia in sé.

    Is this helpful?

    FreeChannel said on Oct 30, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    quello

    che ci manca ce lo abbiamo sempre sotto gli occhi e forse, come TS Spivet non ci accorgiamo di questo. un libro stupendo, curioso e scritto benissimo con gli occhi di un bambino.

    Is this helpful?

    Stefano Protomartire Leroy said on Jul 30, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Stupendo

    Perchè questo libro non si deve per forza leggere come trama e basta.
    Questo è un capolavoro perchè costruito con mezzi non convenzionali: sembra che tutto il libro stia in piedi grazie al concetto delle mappe. La fine stessa è una mappa non tracciab ...(continue)

    Perchè questo libro non si deve per forza leggere come trama e basta.
    Questo è un capolavoro perchè costruito con mezzi non convenzionali: sembra che tutto il libro stia in piedi grazie al concetto delle mappe. La fine stessa è una mappa non tracciabile.

    L'ho molto adorato.
    Alcune mappe, poi, sono geniali.

    Is this helpful?

    francesca tilotta said on May 31, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    mapboy on adventure!

    I tried to read this book few years ago, I thought it was the kind of original book I would have loved. The first attempt was a failure: it was so boring!
    But a book made with such effort, with such a cool cover and sketchs didn't deserve another pos ...(continue)

    I tried to read this book few years ago, I thought it was the kind of original book I would have loved. The first attempt was a failure: it was so boring!
    But a book made with such effort, with such a cool cover and sketchs didn't deserve another possibility?
    So I read it again, must say: this book is actually cool! I think its problem is the first part, that is quite boring, but if you resist the first 70-80 pages, the rest is actually original and worth reading. Go on Montana boy!

    Is this helpful?

    jaahbaba said on Apr 26, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Divertente romanzo su un ragazzino che attraversa gli stati uniti per ritirare un premio. La trama è tutta qui, ma ciò che interessa e diverte di questa storia è quello che ci sta attorno (i disegni, le mappe, gli inserti e le divagazioni) e quello c ...(continue)

    Divertente romanzo su un ragazzino che attraversa gli stati uniti per ritirare un premio. La trama è tutta qui, ma ciò che interessa e diverte di questa storia è quello che ci sta attorno (i disegni, le mappe, gli inserti e le divagazioni) e quello che non c'è, ma che riesce ad evocare (che so, l'indagine da parte della FBI, i wormhole...). Insomma, non un page turining, non un capolavoro, ma un viaggio spassoso tra reale e fantasia.

    Is this helpful?

    Djzero00 said on Mar 1, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book