13. ed. riveduta
Ha scritto il 12/12/15
Un libro difficile da commentare per la sua complessità religiosa e civile, vale la pena di leggerlo per comprendere come erano gli uomini coraggiosi del passato e come affrontavano le avversità e come portavano avanti il proprio pensiero con ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 30/03/15
Linguaggio affettato e complesso per il lettore contemporaneo, purtroppo l'autore evita - dichiaratamente e volontariamente - di trattare di "cose politiche" e si sofferma più spesso sul suo riscoperto rapporto con la religione (alimentato dallo ...Continua
Ha scritto il 07/01/15
Le memorie di Silvio Pellico
Si tratta di un classico che racchiude le memorie di Silvio Pellico.L’autore cominciò la sua composizione nel 1831 e lo concluse nel 1832.È diviso in 99 capi e siccome è scritto in un italiano antico sono state aggiunte delle note che aiutano ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/09/14
Credo che questo libro dovrebbe far parte dei testi scolastici dei ragazzi italiani...non si parla di storia, politica o unità d'Italia...si parla di UOMINI. Uomini che hanno trascorso anni in prigione e hanno affrontato le difficoltà quotidiane ...Continua
Ha scritto il 22/02/14
lettura di evasione. un libro terribile

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Dec 18, 2015, 09:36
Collocazione : NR 473

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi