Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le notti bianche

By Fedor M. Dostoevskij

(1822)

| Mass Market Paperback | 9788804516040

Like Le notti bianche ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il tema del , dell'eroe solitario che - come l' schilleriana che vive nel regno dell'ideale e dell'utopia estetica più astratta - trascorre i suoi giorni immerso nella dimensione del sogno, in un paradiso di illu Continue

Il tema del , dell'eroe solitario che - come l' schilleriana che vive nel regno dell'ideale e dell'utopia estetica più astratta - trascorre i suoi giorni immerso nella dimensione del sogno, in un paradiso di illusioni, malinconicamente sofferente e lontano dall'incolore e consueta realtà dell'esistenza quotidiana, percorre come un filo di Arianna questo racconto. In una notte bianca, crudelmente reale, passeggiando solitario l'eroe del racconto incontra sul lungofiume una ragazza che risveglia in lui il sentimento dell'amore - il simbolo della temuta vita reale -, e coraggiosamente egli decide di fuggire dal regno dei sogni e delle fantasticherie in cui trascorre i suoi giorni, aprendosi alla vita. Ma quando la ragazza gli rivela di amare un altro, la sua speranza svanisce, annullata dalla crudele vendetta del destino, ricacciata nella dimensione del sogno, a un tempo capace di dare felicità e sofferenza. Un regno delle illusioni che è anche metaforicamente simbolo del male.

902 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Forse questo libro io non l'ho capito.
    Lo sfondo di San Pietroburgo è un acquerello, la storia si potrebbe riassumere in tre righe.
    Personaggio femminile odioso, personaggio maschile compassionevole.
    Probabilmente l'ho letto con tanta aspettativa, e ...(continue)

    Forse questo libro io non l'ho capito.
    Lo sfondo di San Pietroburgo è un acquerello, la storia si potrebbe riassumere in tre righe.
    Personaggio femminile odioso, personaggio maschile compassionevole.
    Probabilmente l'ho letto con tanta aspettativa, e sono rimasta delusa da una storia abbastanza inconsistente, scivola via in un pomeriggio.

    Is this helpful?

    *mezzaluna* said on Oct 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bello, ma la traduzione...

    Racconto molto breve con un'atmosfera assolutamente magica ambientato a San Pietroburgo. Adoro il personaggio principale! Non gli do 5 stelline perchè purtroppo la traduzione non è delle migliori, è pieno di errori. È un peccato!

    Is this helpful?

    FedericaMarzocchi said on Oct 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un racconto del primo periodo, perfetto, delicato, sognante come i suoi protagonisti. Emergono i caratteri, i sentimenti, il cuore e le ambientazioni, senz'altro intento che quello di descrivere la solitudine, la mestizia, l 'impossibilita' di capir ...(continue)

    Un racconto del primo periodo, perfetto, delicato, sognante come i suoi protagonisti. Emergono i caratteri, i sentimenti, il cuore e le ambientazioni, senz'altro intento che quello di descrivere la solitudine, la mestizia, l 'impossibilita' di capirsi. La narrazione scorre armonica.

    Is this helpful?

    Romeomuratori said on Oct 6, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Racconto breve, mal tradotto purtroppo. Nast'enka ha la boccuccia spalancata e gli occhietti neri. Ma come si può leggere una cosa del genere?
    Edizione Newton Compton, traduzione Luisa De Nardi

    Is this helpful?

    paola.polignano said on Oct 5, 2014 | Add your feedback

  • 4 people find this helpful

    "anche i sogni muoiono"

    Is this helpful?

    Silvi said on Oct 5, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' una breve, intensa storia d'amore e d'amicizia, quella che viene raccontata in "Le notti bianche".
    Un giovane sognatore ed una ragazza sola. Due anime nella notte silenziosa, un incontro essenziale. Due storie da raccontare e un'amicizia nata dal ...(continue)

    E' una breve, intensa storia d'amore e d'amicizia, quella che viene raccontata in "Le notti bianche".
    Un giovane sognatore ed una ragazza sola. Due anime nella notte silenziosa, un incontro essenziale. Due storie da raccontare e un'amicizia nata dal nulla.
    Quattro notti per sognare, per sperare, per amare ed una sola mattina per tornare alla realtà.
    Un racconto tanto semplice quanto surreale. Un sogno tra le pagine sbiadite della realtà.
    Una piacevole lettura pomeridiana per imparare a scoprire, quanto, alla fine, sia bello illudersi.
    Linguaggio semplice e dialoghi coinvolgenti.
    Racconto molto breve che non permette un eccessivo coinvolgimento.

    Is this helpful?

    Toglietemi tutto, ma non i miei libri said on Oct 4, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book