Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le notti bianche

By Fedor M. Dostoevskij

(829)

| Paperback | 9788879835329

Like Le notti bianche ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Le notti bianche è un romanzo sentimentale in cui appaiono molti dei temi fondamentali dell'opera di Dostoevskij. Un impiegato, un "sognatore", narra le proprie vicende in prima persona a partire dall'incontro con una donna durante una delle sue pass Continue

Le notti bianche è un romanzo sentimentale in cui appaiono molti dei temi fondamentali dell'opera di Dostoevskij. Un impiegato, un "sognatore", narra le proprie vicende in prima persona a partire dall'incontro con una donna durante una delle sue passeggiate notturne. Nasten'ka (questo il nome della donna) vive quella che appare come la fine di un amore disperato. Apre il suo cuore con l'impiegato in un dialogo che dura quattro notti, durante le quali gradualmente appare il sogno di una vita insieme per i due che, incontratisi casualmente, sembrano "riconoscersi". Il sogno si spegne improvvisamente con il ritorno, nella vita della donna, del suo amante; e l'impiegato si ritrova nuovamente solo e "sognatore", isolato in una vita avulsa dalla realtà.

895 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    trovo Coelho abbastanza ripetitivo e noioso, solo a tratti delle scintille ma poi .... è pesante ... nu decisamente nu ... il tema è interessante ... nu, di nuovo, decisamente nu

    Is this helpful?

    Ares said on Sep 19, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    M'ha colpito la sensibilità dell'«eroe» che poverino l'ha presa in culo per un attimo di beatitudine.

    Is this helpful?

    Alessandro said on Sep 14, 2014 | 4 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Superate le prime pagine e soprattutto il primo monologo del protagonista (io ho fatto fatica a leggerlo e seguire quello che voleva realmente intendere), ero curiosa di continuare, pur avendo dentro quella strana sensazione che uno che ha vissuto l' ...(continue)

    Superate le prime pagine e soprattutto il primo monologo del protagonista (io ho fatto fatica a leggerlo e seguire quello che voleva realmente intendere), ero curiosa di continuare, pur avendo dentro quella strana sensazione che uno che ha vissuto l'intera vita in solitudine non può davvero avere questo cambiamento improvviso...
    Non è un libro che mi ha lasciato molto,tranne la piena e totale compassione per il protagonista,ti viene voglia di gridargli: <<ma veramente ti fai prendere in giro così??>>...la risposta naturalmente è...SI!!

    Is this helpful?

    A & M said on Jul 14, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book